Sabato, 16 Dicembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - MONTERIGGIONI
E-mail Stampa PDF

Slow Travel Fest: oltre duemila persone al festival del viaggio lento a Monteriggioni

Bookmark and Share
Chiusa la tre giorni dedicati alla scoperta del territorio con escursioni, incontri e tante iniziative

slowtravelfest2017_4Venti escursioni con oltre settecento iscritti, cinque workshop itineranti, spettacoli, incontri, laboratori per bambini, musica, animazione e sapori tipici del territorio. È stato tutto questo lo Slow Travel Fest, che nei giorni scorsi ha coinvolto oltre duemila persone nella terza edizione del festival dedicato al viaggio lento e ospitato nel Complesso monumentale di Abbadia Isola e sul territorio circostante di Monteriggioni. Molte le presenze in arrivo anche da parti diverse della Toscana e da altre regioni, accolte dalla rete di strutture ricettive locali, mentre la cucina è stata curata dalle associazioni di Monteriggioni. Ad arricchire la manifestazione è stata anche l'attenzione alla raccolta differenziata, con una crescente sensibilità ambientale.

"Lo Slow Travel Fest - afferma Raffaella Senesi, sindaco di Monteriggioni - si conferma un evento di richiamo per gli amanti del turismo lento che vogliono scoprire e vivere in maniera approfondita un territorio. Monteriggioni, da anni, ha voluto investire in questa direzione per promuovere e valorizzare il proprio patrimonio paesaggistico, storico e culturale anche con manifestazioni come questa, nata dallo sviluppo del Festival della Viandanza ed estesa dalla Via Francigena al territorio circostante, a partire dalla Montagnola Senese. Ringrazio tutti gli organizzatori e le associazioni locali che hanno contribuito al successo del festival con un bel lavoro di squadra".

slowtravelfest2017_5“Monteriggioni, già tappa fondamentale della Via Francigena - aggiunge Giancarlo Brunelli, direttore artistico dello Slow Travel Fest - è diventata per tre giorni la piccola capitale culturale di tutta l’antica Via, con tante iniziative per tutte le età che hanno coinvolto persone in arrivo dal territorio, dalla Toscana e da altre regioni. Il festival, infatti, ha offerto l’opportunità di vivere un piccolo borgo come Abbadia Isola e la zona circostante in maniera diversa e profonda, con escursioni, esperienze outdoor, spettacoli e concerti che hanno creato un clima di convivialità fra abitanti, artisti, appassionati di trekking e viaggiatori in arrivo da vicino o da lontano. Ringrazio tutti i soggetti che hanno collaborato e sostenuto la terza edizione dello Slow Travel Fest e tutti coloro che hanno partecipato alla nostra manifestazione”.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


fotostudiosiena-ritratti-di-natale-2017
Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER