Domenica, 23 Settembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - MONTERIGGIONI

Monteriggioni: ordinanze per prevenire incendi e diffusione di zanzare

Bookmark and Share
Invito del Comune ai cittadini per collaborare con interventi nelle aree private

incendiobosco-vigilidelfuoco650Con l’arrivo dell’estate, il Comune di Monteriggioni rinnova l’appello ai cittadini per collaborare insieme all’amministrazione comunale nella prevenzione di incendi e proliferazione delle zanzare tigre. Nei giorni scorsi sono state pubblicate due ordinanze che prevedono interventi di pulizia e prevenzione anche nelle aree private per prevenire gli incendi, eliminando rovi, sterpaglie ed erbacce sui terreni vicini al centro abitato, e favorire un maggiore controllo delle zone fertili per la riproduzione della zanzara tigre. Da domani, mercoledì 20 giugno, inoltre, sono previsti nuovi interventi di taglio dell’erba su tutto il territorio comunale, partendo da Quercegrossa.

Prevenzione incendi. L’ordinanza su pulizia e igiene ambientale è rivolta ai proprietari e agli affittuari dei terreni situati nei centri urbani e confinanti con strade pubbliche di qualunque tipologia. Il Comune chiede, come ogni anno, ai cittadini di provvedere alla pulitura, al taglio e all’eliminazione di rovi, sterpaglie, stoppie, fieno e simili erbacce presenti nei propri terreni per limitare il rischio di incendi e la presenza di insetti, parassiti e rettili. Viene richiesta anche l'eliminazione di materiali infiammabili che possono provocare incendi, da rimuovere nelle aree adiacenti al centro abitato fino a una distanza di almeno 10 metri dalle abitazioni. L’ordinanza chiama in causa anche i proprietari di terreni privati e quelli confinanti con le aree destinate al pubblico passaggio e prevede controlli e sanzioni da parte del Corpo Carabinieri Forestale dello Stato e della Polizia municipale di Monteriggioni.

Prevenzione della zanzara tigre. L’ordinanza emessa è valida fino al 30 novembre e ricorda i comportamenti da seguire per evitare la proliferazione della zanzara tigre nelle aree pubbliche e private. Per ridurre i focolai di riproduzione che si possono sviluppare all’interno delle aree private, dove il Comune non può intervenire in maniera diretta, si invitano i cittadini a evitare i ristagni di acqua che favoriscono la formazione delle larve, in particolare all’interno dei tombini di piazzali, orti e giardini. I proprietari di depositi e attività industriali, artigianali e commerciali e i responsabili di cantieri, aziende agricole e vivai dovranno, inoltre, provvedere ai trattamenti di disinfestazione, da effettuarsi secondo le modalità preventivamente concordate con la Usl 7 di Siena.

Informazioni. Per ulteriori informazioni e per approfondire le due ordinanze, è possibile consultare il sito www.comune.monteriggioni.si.it.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER