Martedì, 19 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - MONTERONI D'ARBIA

Monteroni Viva si presenta alla città con la sua squadra

Bookmark and Share
Mercoledì 8 maggio alle 21,30 nella sala piccola della discoteca Papillon

monteroniviva-listaMercoledì 8 maggio si terrà la presentazione ufficiale della squadra candidata al consiglio comunale per Monteroni Viva per Massimo Granchi sindaco alle prossime elezioni amministrative. L’appuntamento è fissato alle 21,30 nella sala piccola della Discoteca Papillon. 

"Uomini e donne, padri e madri, giovani, imprenditori, commercianti, professionisti, artigiani, insegnanti ed impiegati: persone diverse, che hanno deciso di impegnarsi in prima persona per la Monteroni di tutti. Cittadini attivi che vogliono mettere in primo piano l’interesse comune della nostra comunità e che per questo sono già impegnati per ascoltare i propri concittadini e farsi rappresentanti dei bisogni della collettività."

La squadra presentata da Massimo Granchi per il consiglio comunale di Monteroni d’Arbia è composta da: Matteo Giubbi, classe 1980, padre di due bambini e operaio elettroidraulico; Claudia Santoni, nata a Siena, cittadina di Monteroni dal 2008, impiegata presso Banca Mps e madre di tre bambine; Claudio Vallini, monteronese dalla nascita, imprenditore agricolo e proprietario di un’attività commerciale; Guendalina Meiattini, nata e vissuta a Monteroni, si divide nel ruolo di madre di due ragazzi, moglie e maestra; Aldo Bianchini, 41 anni, sposato e con una figlia, laureato in Scienze biologiche a Siena, lavora da 14 anni per una importante azienda farmaceutica; Patrizia Pizzi, madre di due figli e operatore di strumentazione chirurgica all’Ospedale Santa Maria alle Scotte; Alfredo Peralta, classe 1982, nato a Palermo, vive a Monteroni dall’età di 12 anni, marito e padre di tre bambini, lavora presso Poste Italiane ed è rappresentante sindacale eletto dai lavoratori; Erika Ignacchiti, cittadina delle Ville di Corsano, moglie e mamma di due bambini, è medico chirurgo specializzato in Ginecologia e Ostetricia, dirigente medico all’ospedale di Poggibonsi; Mirko Muzzi, 26 anni, nato e cresciuto a Monteroni, è animatore e organizzatore di eventi; Maurizio Bernazzi, 50 anni e monteronese, è artigiano nel settore metalmeccanico e padre di un bimbo, da sempre attivo e presente nel mondo del volontariato e per anni presidente della Cooperativa la Popolare; Cataldo Sposato, 57 anni, residente alle More da 20 anni, marito e padre di 3 ragazzi, capocantiere nel settore edilizio, impegnato nel volontariato e nelle associazioni sportive; Giovanni Pavese, residente a Siena da 40 anni, medico di famiglia da sempre al servizio dei cittadini monteronesi.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK