Sabato, 10 aprile 2021
Banner
Banner


PROVINCIA - MONTERONI D'ARBIA

Monteroni Viva: ''Sulla Cassia nessuna dietrologia. C’è una immobilità disarmante''

Bookmark and Share
cassia piloni“Sulla Cassia vogliamo tenere alta l'attenzione, evitare che la questione finisca nel dimenticatoio, mentre rimangono chilometri di piloni in Valdarbia a testimonianza di una immobilità disarmante. Il nostro intento non è quello di fare dietrologia, né gridare al complotto, cerchiamo solo di documentarci in una situazione in cui pare difficile ottenere informazioni e aggiornamenti.” Con queste parole i consiglieri del gruppo Monteroni Viva commentano la cortese e doverosa replica dell' ex assessore Ceccarelli alle loro osservazioni.

“Ci fa piacere che l’ex assessore abbia colto l'occasione per parlare della Cassia, prerequisito per la conclusione dei lavori. L'intervento dell'ex assessore conferma alcuni punti da noi affrontati. Constatiamo che è vero che i soldi previsti per l'eliminazione delle curve "pericolose" di Curiano siano state destinate ad altro intervento, lasciando purtroppo intatto il suddetto pericolo. Come si legge nella delibera n. 1274 del 15/09/2020, infatti, la riprogrammazione si è conclusa con PEC di chiusura dell’Agenzia di Coesione, prot. n. 0002396 del 19/02/2020, in base alla quale è stata accolta positivamente la destinazione di euro 319.397,97 all’intervento “SRT 71- Variante alla SRT 71 in Comune di Cortona (da suddell'abitato di Camucia allo svincolo con la Perugia - Bettolle) - Lotto 3 della variante di Camucia e adeguamento SP 28 - nuovo collegamento viario in variante all'attuale SR71. Si tratta, dunque, della Valdichiana aretina.

Ci duole, inoltre, avere conferma che vi era l'intenzione di spostare 1.8 milioni dalla Cassia ad altro investimento e che solo l'intervento di Anas e Ministero lo hanno scongiurato – proseguono i consiglieri di Monteroni Viva - Come, infatti, riportato in delibera il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti, con nota prot. n. 0011580 del25/10/2019, e ANAS Spa, con nota prot. n. 0549739 del 30/09/2019, hanno espresso parere negativo alla richiesta di riprogrammazione delle economie di euro 1.800.000,00 avanzata dalla Regione Toscana in quanto le stesse economie devono essere considerate quale dotazione dell’intervento “SRT 2 Cassia - lavori di realizzazione del tratto Siena (Viadotto Monsindoli sulla Grosseto-Siena) – svincolo Monteroni d’Arbia Nord lotto 1”, inserito nella programmazione di ANAS Spa.”

“L'attenzione che l'ex assessore ci ha dedicato – concludono - ci fa sperare in un aiuto futuro perché noi, per primi, pubblicamente ogni giorno ci occupiamo della Cassia. Contiamo su di lui, adesso capogruppo in Regione Toscana, per averlo al nostro fianco nel lavoro di pungolo da rivolgere ad Anas”.
 
sienafreewhatsapp650x80
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

COVID - MISURE IN TOSCANA DA MERCOLEDI' 7 APRILE

anci covid7aprile2021 650
fotostudio siena