Martedì, 16 Ottobre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - MONTICIANO

Aggredisce la suocera e 4 Carabinieri intervenuti: arrestato

Bookmark and Share
carabinieri-auto-notte2Nella scorsa notte a Monticiano, i Carabinieri sono intervenuti in soccorso di una donna che era stata aggredita dal genero, un uomo di 38 anni non nuovo a manifestazioni violente.

La suocera era scappata in piazza e aveva chiesto il soccorso dei Carabinieri al 112, utilizzando il telefonino di un passante. L’aggressore, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ben conosciuto e positivo in banca dati per pregressi delitti contro la persona e in materia di stupefacenti, la stava ancora cercando e la donna era terrorizzata.

L'uomo ha ingaggiato una violenta colluttazione con i quattro Carabinieri intervenuti in soccorso della donna, due militari di Monticiano e due del Radiomobile di Siena, che solo con grande fatica sono riusciti ad immobilizzarlo e che, per non fargli male nonostante egli non si facesse particolari scrupoli nel colpire, hanno utilizzato il nuovo spray al peperoncino in dotazione, al fine di riuscire ad ammanettarlo.

L’uomo è stato tratto in arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, ma gli verranno contestati anche i maltrattamenti in famiglia e le lesioni cagionate a tre militari, poi refertate al pronto soccorso dell’ospedale di Siena.

L’uomo è un esperto di arti marziali e a seguito dell’arresto è stato collocato agli arresti domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena, in attesa dell’udienza di convalida.

Lo spray al peperoncino utilizzato nebulizza un principio attivo naturale a base di Oleoresin Capsicum e rappresenta uno strumento di dissuasione e autodifesa che non ha attitudine a recare offesa alla persona.

Il nuovo dispositivo è una valida alternativa alla coazione fisica che può coadiuvare l’autodifesa dell’operatore dei Carabinieri nei servizi di prevenzione, rispetta le specifiche caratteristiche di cui al Decreto Ministeriale 103/2011 che lo definisce uno strumento di autodifesa, non assimilabile ad un’arma, in grado di nebulizzare una miscela irritante oculare con effetti reversibili.

Tale strumento di autodifesa è stato sottoposto alla valutazione dell’Istituto Superiore di Sanità che lo ha valutato assimilabile a quello in libera vendita sul territorio nazionale, non ravvisando rischi significativi per la salute delle persone.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER