Sabato, 7 dicembre 2019
Banner
Banner
PALIO E CONTRADE - ISTRICE

La Contrada Sovrana dell'Istrice inaugura i nuovi spazi museali di Palazzo Pieri Nerli

Bookmark and Share
museo2019_3La Contrada Sovrana dell’Istrice ha inaugurato ieri, sabato 9 novembre, i nuovi spazi museali di Palazzo Pieri Nerli, completando così un lungo processo di studi e di lavori iniziato nel 2008, quando furono acquistati i locali e la corte interna al piano terreno dell’antico edificio in via Camollia. I nuovi ambienti espositivi affiancano quelli già esistenti nella Sede storica di Palazzo Chigi, consentendo così di ovviare al problema della mancanza di idonei spazi espositivi per drappelloni, monture, opere d’arte, oggetti di varia natura dal grande valore storico e testimoniale.

Il recupero, realizzato secondo i più moderni criteri di conservazione e di allestimento museale, ha interessato per stralci funzionali quasi 300 mq di superficie interna oltre agli spazi della corte esterna, suddividendo i lavori in fasi indipendenti all’interno della medesima coerenza progettuale. Un intervento corale, attuato e portato avanti da una moltitudine di contradaioli che, in forma sinergica e a vario titolo, hanno contribuito alla buona riuscita dell’intera operazione.

museo2019_2È stata rispettata al massimo la conformazione storica del vecchio contenitore, puntando al mantenimento e alla tutela conservativa delle antiche preesistenze, nel totale rispetto delle tracce e testimonianze antiche.

L’ampio salone di ingresso ospita le teche espositive dedicate alle monture storiche, sovrastate dall’antica volta in laterizio interamente recuperata; da qui si accede direttamente alla sala dei drappelloni, un imponente spazio intervallato dalla sequenza di archi in muratura, opportunamente restaurati nella loro integrale bellezza. Si accede poi alla sala degli arredi sacri e alla quadreria, attraverso un percorso semplice e lineare che ha ridato vitalità agli antichi ambienti. Gli spazi interni ospitano la Biblioteca di Contrada, ricca di libri antichi e di volumi di grande valore storico e affettivo. Al piano interrato sono state ritrovate tre antiche grotte in tufo, interamente recuperate nella loro essenziale conformazione.

museo2019_1L’inserimento dei nuovi elementi strutturali e tecnologici ha perseguito la stessa filosofia progettuale proponendo soluzioni rigorose ed essenziali. Le scelte architettoniche sono state confermate anche nel progetto di allestimento e di illuminazione, finalizzate al totale rispetto degli spazi originari, grazie all’utilizzo di materiali naturali, quali il legno, il cristallo e l’acciaio.
 
GUARDA ANCHE

CONTRADA SOVRANA DELL'ISTRICE

istrice300Stemma d'argento, un istrice armato, su base erbosa, coronato all'antica, caricato di due rose di Cipro rosso, un nodo di Savoia azzurro e la croce ottagona del Sovrano Militare Ordine di Malta d'argento sul campo di rosso

Colori: Bianco con arabeschi rossi, neri e blu in parti uguali

Motto: Sol per difesa io pungo

Titolo: La Contrada ha il titolo di "Sovrana" concesso nel 1980 dal Sovrano Militare Ordine di Malta, che ebbe sede dal XIV secolo nel rione di Camollia

Simboleggia: Acutezza

Antiche Compagnie Militari: Santo Stefano, San Vincenti, la Magione, San Bartolomeo

Arte o mestiere
: Fabbri

Terzo:
Terzo di Camollia

Sede: Via Camollia, 89

Società di Contrada:
"Il Leone"

Santo Patrono: San Bartolomeo

Festa Titolare:
24 agosto

Oratorio:
in Via Camollia, fu originariamente la Chiesa dei Santi Vincenti e Anastasio, che si fa risalire al 1144. Dopo numerosi restauri e modifiche, la Chiesa fu concessa in uso perpetuo agli istriciaioli nel 1849

Fontanina Battesimale:
opera di Vico Consorti, realizzata nel 1962, reca il motto della Contrada ed è situata in Via Malta

Contrade Alleate: Bruco, Chiocciola, Civetta, Giraffa

Contrada avversaria:
Lupa

Vittorie ufficiali:
per la Contrada 42 - per il Comune 41

Ultima vittoria: 2 luglio 2008 - Luigi Bruschelli detto Trecciolino su Già del Menhir

Sito internet: www.istrice.org

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
priori-aquila

IL PALIO E LE CONTRADE DI SIENA

drappellone400Aquila AQUILA
Bruco BRUCO
Chiocciola CHIOCCIOLA
Civetta CIVETTA
Drago DRAGO
Giraffa GIRAFFA
Istrice ISTRICE
Leocorno LEOCORNO
Lupa LUPA
Nicchio NICCHIO
Oca OCA
Onda ONDA
Pantera PANTERA
Selva SELVA
Tartuca TARTUCA
Torre TORRE
Valdimontone VALDIMONTONE

Palio del 16 agosto 2019 - Milo Manara - Selva
fotostudiosiena

Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono utilizzati con l'approvazione del

logoconsorziotutelapalio_nuovo120

CONSORZIO PER LA TUTELA DEL PALIO DI SIENA
 Via di Città, 36 - 53100 Siena SI - Italy
 Tel. +39 0577 43875 Fax +39 0577 43875
E-mail: ctps@ctps.it

 Ogni altro uso o riproduzione sono vietate salvo espressa autorizzazione del Consorzio.

SEGUICI SU FACEBOOK