Sabato, 25 gennaio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PALIO E CONTRADE - NICCHIO

''Conosci la tua Arte'', successo per gli incontri dell'associazione Arte dei Vasai della Nobile Contrada del Nicchio

Bookmark and Share
conoscilatuaarte2019Si è conclusa con successo la serie di incontri teorici e pratici sulla ceramica dal titolo “Conosci la tua Arte”, organizzati nei mesi di settembre e ottobre dall’associazione Arte dei Vasai della Nobile Contrada del Nicchio e dal Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Siena.

L’iscrizione agli incontri per motivi organizzativi è stata a numero chiuso. I partecipanti selezionati sono stati seguiti con attenta cura da Giulia Boscagli e Valentina Isidori, ceramiste dell’associazione, presso l’officina del Parco all’Abbadia Nuova in via Santa Chiara, dove hanno preso forma brocche decorate ed altri oggetti in ceramica foggiati sia a “colombino” che al tornio.

In virtù della convenzione firmata nel mese di maggio, che ha permesso di sviluppare la collaborazione fra il Dipartimento e l’associazione, è stato possibile far accedere i “neo-ceramisti” al Laboratorio di Ceramologia nel palazzo San Niccolò, dove si è parlato delle tecniche di produzione nell’antichità e di altri aspetti della ricostruzione storica possibile grazie al potenziale informativo delle ceramiche archeologiche. In questa fase la responsabile del laboratorio, dottoressa Alessandra Pepi, ha alternato l'esposizione teorica all’osservazione diretta di quanto illustrato sui numerosi reperti ceramici provenienti dagli scavi del Dipartimento.

Si è trattato dunque di un positivo esempio di sinergia tra un Dipartimento dell'Università e un'Associazione radicata nel territorio cittadino, accomunati in questa circostanza dalla promozione e valorizzazione del patrimonio culturale. Nell'ambito della stessa convenzione verranno sviluppate nei prossimi mesi analoghe o diverse iniziative.
 
GUARDA ANCHE

NOBILE CONTRADA DEL NICCHIO

nicchio300Stemma azzurro, una conchiglia d'argento, coronata alla granducale tra due rami di corallo rosso, tre nodi di Savoia e due rosette di Cipro, l'una rossa e l'altra argento

Colori: Azzurro con liste gialle e rosse

Motto: E' il rosso del corallo che m'arde in cor

Titolo: La Contrada ha il titolo di "Nobile" per il valore delle sue milizie a Montaperti (1260) e a Porta Pispini (1527); per aver portato l'acqua nel rione nel 1469 e alla fonte dei Pispini nel 1534

Simboleggia: Riservatezza

Antiche Compagnie Militari: Abbadia nuova di sopra, Abbadia nuova di Sotto

Arte o mestiere
: Vasai

Terzo:
Terzo di San Martino

Sede: Via dei Pispini, 68/70

Società di Contrada:
"La Pania"

Santo Patrono: San Gaetano da Thiene

Festa Titolare:
7 agosto

Oratorio:
Tra Via dei Pispini e Via dell'Oliviera, costruito nel 1680 dai contradaioli e dedicato al loro Patrono

Fontanina Battesimale:
Fonte dei Pispini (XVI secolo)

Contrade Alleate: Bruco, Onda Tartuca

Contrada avversaria:
Valdimontone

Vittorie ufficiali:
per la Contrada 47 - per il Comune 42

Ultima vittoria: 16 Agosto 1998 - Dario Colagè detto Il Bufera su Re Artù

Sito internet:
www.nobilecontradadelnicchio.it

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
sienafreewhatsapp300X200

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
priori-aquila

IL PALIO E LE CONTRADE DI SIENA

drappellone400Aquila AQUILA
Bruco BRUCO
Chiocciola CHIOCCIOLA
Civetta CIVETTA
Drago DRAGO
Giraffa GIRAFFA
Istrice ISTRICE
Leocorno LEOCORNO
Lupa LUPA
Nicchio NICCHIO
Oca OCA
Onda ONDA
Pantera PANTERA
Selva SELVA
Tartuca TARTUCA
Torre TORRE
Valdimontone VALDIMONTONE

Palio del 16 agosto 2019 - Milo Manara - Selva
fotostudiosiena

Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono utilizzati con l'approvazione del

logoconsorziotutelapalio_nuovo120

CONSORZIO PER LA TUTELA DEL PALIO DI SIENA
 Via di Città, 36 - 53100 Siena SI - Italy
 Tel. +39 0577 43875 Fax +39 0577 43875
E-mail: ctps@ctps.it

 Ogni altro uso o riproduzione sono vietate salvo espressa autorizzazione del Consorzio.

SEGUICI SU FACEBOOK