Mercoledì, 22 maggio 2019
Banner
Banner
PALIO E CONTRADE

Palio di Siena del 2 luglio 2018: TRIONFA IL DRAGO

Bookmark and Share
L'ordine di ingresso ai canapi è stato il seguente: Oca, Tartuca, Lupa, Nicchio, Istrice, Giraffa, Leocorno, Drago, Valdimontone e Chiocciola di rincorsa

brio-vittoria2











La Contrada del Drago ha vinto il Palio di Siena del 2 luglio 2018 corso in onore della Madonna di Provenzano andando così a conquistare il Drappellone realizzato dall'artista senese Emilio Giannelli.

La corsa è stata preceduta dalla tradizionale carica del drappello dei Carabinieri a cavallo (nel corso della quale è caduto uno dei Carabinieri nelle formazione che ha riportato la frattura di una scapola) e dal Corteo storico.

La cronaca

Con il seguente ordine di chiamata tra i canapi: Oca, Tartuca, Lupa, Nicchio, Istrice, Giraffa, Leocorno, Drago, Valdimontone e Chiocciola di rincorsa; il mossiere Fabio Magni fa uscire per una volta i cavalli dai canapi per tranquillizzarli dando così anche il tempo ai fantini di parlare con la rincorsa e fare accordi tra loro (i cosiddetti partiti). Si prospetta un Palio complicato con tre coppie di rivali in Piazza: Chiocciola-Tartuca, Istrice-Lupa e Nicchio-Valdimontone.

Al secondo allineamento, con la Tartuca che, invece di stare al secondo posto, si mette immobile sulla parte alta non dando la possibilità di entrare alla rivale di rincorsa ricevendo due richiami ufficiali da parte del mossiere (e qualche scaramuccia tra Nicchio e Montone mentre solo "scambi di opinione" tra Lupa e Istrice), e con un allineamento tra i canapi tutt'altro che preciso, dopo una decina di minuti Magni fa uscire nuovamente i cavalli dai canapi.

Terzo allineamento, sempre con la Tartuca con Nappa II su Rombo De Sedini che blocca l'ingresso nonostante i continui richiami (tre diventano quelli ufficiali) del mossiere ed il Valdimontone che sta sulla parte alta dell'allineamento.

Alle 20 di nuovo tutti fuori con il mossiere che chiama i Barbareschi, allo scopo di verificare le condizioni dei cavalli, sopratutto per effettuare l'asciugatura in modo di asportare il sudore dopo che è passata ormai una mezzora dall'uscita delle Contrade dall'entrone.

Alle 20.05 siamo al quarto allineamento, questa volta la Tartuca non blocca inizialmente l'entrata della Chiocciola, ma complice la confusione tra i canapi, con il Montone va un po' da tutte le parti, Nappa II ritorna in alto beccandosi un altro richiamo, Finalmente alle 20.15 entra la Chiocciola ma la mossa non è valida forse per una piccola forzatura ai canapi, forse perchè il Montone era rigirato, o per la troppa confusione. Probabilmente per tutto questo messo insieme.

I cavalli fanno un giro della Piazza e si allineano così per la quinta volta. Dopo aver ancora bloccato l'ingresso tra i canapi, la Tartuca esce addirittura e avvicina la Chiocciola. Poi rientra e dopo i soliti problemi di allineamento di Valdimontone e Tartuca, Fabio Magni fa uscire nuovamente i cavalli dai canapi.

Ormai siamo alle 20.33 e si procede al sesto allineamento. Questa volta entra subito la Chiocciola, ma il mossiere annulla nuovamente, prendendosi qualche complimento non troppo benevolo, probabilmente per qualche forzature ai canapi.

Settimo allineamento, sono le 20.37, entra la Chiocciola, stavolta mossa valida con ottimo spunto al via di Drago, Giraffa, Leocorno e Oca. Primo a San Martino sempre il Drago mentre cadono Chiocciola, Montone e Nicchio. Al primo bandierino davanti il Drago, seguito da Giraffa, Oca e Leocono. Con una grande corsa è sempre il Drago con Brio che continua in testa davanti alla Giraffa e all'Oca al secondo San Martino. Poi l'Oca passa seconda al Casato con Tittia che tenta di raggiungere Brio. Ma è il Drago che va a vincere il palio con Andrea Mari detto Brio su Rocco Nice.



L'ordine di ingresso tra i canapi
del PALIO DI SIENA DEL 2 LUGLIO 2018
(contrada, nome cavallo, manto, sesso, età, proprietario;
nome fantino, soprannome)

Oca OCA - PORTO ALABE - sauro C 10 - Fabrizio Brogi
Giovanni Atzeni detto Tittia
Tartuca TARTUCA - ROMBO DE SEDINI - sauro C 8 - Augusto Posta
Andrea Chessa detto Nappa II
Lupa LUPA - SORIGHITTU - baio C 7 - Simone Pistolesi
Giosuè Carboni detto Carburo
Nicchio NICCHIO - TABACCO - sauro C 6 - Antonio Siri
Luigi Bruschelli detto Trecciolino
Istrice ISTRICE - TRATTU DE ZAMAGLIA - sauro C 6 - Fabio Romanelli
Alberto Ricceri detto Salasso
Giraffa GIRAFFA - SOLO TUE DUE - sauro C 7 - Chiara Falciani
Jonatan Bartoletti detto Scompiglio
Leocorno LEOCORNO - ROCCO RO - baio C 8 - Mario Vannini
Carlo Sanna detto Brigante
Drago DRAGO - ROCCO NICE - baio C 8 - Ilaria Vallone
Andrea Mari detto Brio
Valdimontone VALDIMONTONE - REMISTIRIO - sauro C 8 - Elias Mannucci
Giuseppe Zedde detto Gingillo
RINCORSA Chiocciola CHIOCCIOLA - RENALZOS - baio C 8 - Marcello Roti
Elias Mannucci detto Turbine
 


Immagini © FotoStudio Siena
www.paliodisiena.photography facebook
www.fotostudiosiena.it facebook
www.alessiabruchifotografia.it facebook
instagram

paliodisiena-ale650
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
banner_paliodisiena_photography-sienafree
priori-aquila
estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

IL PALIO E LE CONTRADE DI SIENA

drappellone400Aquila AQUILA
Bruco BRUCO
Chiocciola CHIOCCIOLA
Civetta CIVETTA
Drago DRAGO
Giraffa GIRAFFA
Istrice ISTRICE
Leocorno LEOCORNO
Lupa LUPA
Nicchio NICCHIO
Oca OCA
Onda ONDA
Pantera PANTERA
Selva SELVA
Tartuca TARTUCA
Torre TORRE
Valdimontone VALDIMONTONE

Palio 20 ottobre 2018 - Gian Marco Montesano - Tartuca
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono utilizzati con l'approvazione del

logoconsorziotutelapalio_nuovo120

CONSORZIO PER LA TUTELA DEL PALIO DI SIENA
 Via di Città, 36 - 53100 Siena SI - Italy
 Tel. +39 0577 43875 Fax +39 0577 43875
E-mail: ctps@ctps.it

 Ogni altro uso o riproduzione sono vietate salvo espressa autorizzazione del Consorzio.