Lunedì, 21 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PALIO E CONTRADE

Palio di Siena del 2 luglio 2011: definite le monte per la prima prova

Bookmark and Share
palio2luglio2011-batterie14Il consueto valzer delle monte è cominciato nell'immediato post-estrazione, ma come da noi anticipato nei giorni scorsi, non si concluderà nella serata di oggi. E' molto probabile, infatti, anzi diciamo quasi certo, che alcune monte si possano assestare definitivamente solo nella giornata di domani. Andiamo a vedere con chi si presenteranno tra i canapi questa sera per la prima prova le 10 contrade:

Drago: Indianos è molto appetito, anche dai big della Piazza, ma la scelta di capitan Toti viene da lontano e non subirà variazioni, quindi Girolamo.

Lupa: Elfo di Montalbo è il cavallo migliore che potesse toccare in sorte al rione di Vallerozzi visto che il suo allenatore è proprio Gianluca Fais, quindi nessuna sorpresa e monta certa di Vittorio.

Oca: Anche qui nessuna sorpresa perchè capitan Bartali andrà sicuramente con il suo fantino di contrada Giovanni Atzeni detto Tittia.

Valdimontone: E' stata la prima monta tra quelle “libere” a chiudersi. Capitan Morandi ha seguito tutto l'inverno Jonathan Bartoletti e puntualmente Scompiglio è arrivato ai Servi.

Bruco: La sorte ha affidato alla stalla del Bruco un soggetto di sicuro valore come Lampante, già esperto della Piazza. La monta sarà affidata sicuramente a Gingillo.

Tartuca: Per la prima prova ci sarà Giosuè Carboni, ma da domani è molto probabile l'arrivo in Castelvecchio di Alberto Ricceri.

Pantera: Da tutti era stata definita la contrada più attiva e capitan Ghelardi ha confermato le indicazioni della vigilia, affidando Miguel (tra l'altro della scuderia Bruschelli) all'imperatore Gigi Bruschelli detto Trecciolino.

Chiocciola: Inizialmente sembrava poter arrivare Luca Minisini, ma alla fine capitan Zalaffi ha deciso di montare Sgaibarre.

Istrice: L'accoppiata della Lupa impensierisce non poco il capitano di Camollia Stefano Berrettini che per ostacolare la rivale ha deciso di affidarsi ad un fantino esperto come Walter Puseddu detto Bighino.

Civetta: Marrocula ha ben impressionato sia alla tratta che durante le prove di notte. In virtù degli ottimi rapporti con Andrea Mari detto Brio, Paolo Betti ha deciso di affidare a lui la monta della Civetta. Al 99,99% Andrea Mari monterà sulla Civetta già dalla prima prova.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
priori-aquila

IL PALIO E LE CONTRADE DI SIENA

drappellone400Aquila AQUILA
Bruco BRUCO
Chiocciola CHIOCCIOLA
Civetta CIVETTA
Drago DRAGO
Giraffa GIRAFFA
Istrice ISTRICE
Leocorno LEOCORNO
Lupa LUPA
Nicchio NICCHIO
Oca OCA
Onda ONDA
Pantera PANTERA
Selva SELVA
Tartuca TARTUCA
Torre TORRE
Valdimontone VALDIMONTONE

Palio del 16 agosto 2019 - Milo Manara - Selva
fotostudiosiena

Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono utilizzati con l'approvazione del

logoconsorziotutelapalio_nuovo120

CONSORZIO PER LA TUTELA DEL PALIO DI SIENA
 Via di Città, 36 - 53100 Siena SI - Italy
 Tel. +39 0577 43875 Fax +39 0577 43875
E-mail: ctps@ctps.it

 Ogni altro uso o riproduzione sono vietate salvo espressa autorizzazione del Consorzio.

SEGUICI SU FACEBOOK