Mercoledì, 2 dicembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

64 candidati del Pd per le Consulte Territoriali dei Cittadini del Comune di Siena

Bookmark and Share
Presentate le liste del Pd: sessantaquattro candidati pronti a rappresentare, a titolo gratuito, gli interessi dei cittadini

pdcandidaticonsulta450Sono sessantaquattro i candidati del Partito democratico di Siena che domenica 27 maggio si presenteranno alle urne per l’elezione delle Consulte Territoriali dei Cittadini. La squadra dei democratici, formata da trentadue donne e trentadue uomini, rappresenta tutte le articolazioni della società senese: dal mondo giovanile a quello del lavoro, dalla scuola alla sanità fino all’economia.

La “palma” dei candidati più giovani spetta a Valeria Donato e Andrea Vignini (19 anni) seguiti dalle due studentesse di economia Carlotta Maramai e Gloria Salvini (23 anni). Tre, invece, i candidati con maggiore esperienza: Lucia Fontani e i colleghi pensionati Carla Bidossi e Italo Giovani. Una squadra pronta a mettersi al servizio della collettività per rappresentare, a titolo gratuito, gli interessi dei territori di riferimento; per farsi portavoce di proposte d’intervento tese a migliorare la qualità e la funzionalità dei servizi della propria zona, direttamente davanti all’amministrazione comunale, oltre che per esprimere pareri su temi di interesse pubblico, raccolti all’interno delle assemblee.

Per quanto riguarda l’attività professionale, numerosi sono i rappresentanti del mondo scolastico, universitario e della ricerca: Maria Elena Nepi, insegnante; Fabrizio Monaci, ricercatore della facoltà di Scienze; Stefano Bonacci, biologo ricercatore. Sul fronte del mondo dell’impresa e delle libere professioni troviamo Giacomo Cancelli, Margherita Terrosi, Maurizio Regoli, Marco Borgogni, Francesco Caroni e Laura Passero. Ben rappresentato anche il mondo del pubblico impiego con: Roberta Guerri, responsabile pari opportunità della Provincia di Siena; Sara Romano, funzionaria del Ministero dell’Interno e Angelo Capalbo, segretario comunale. Tra i rappresentanti del mondo sanitario troviamo Simona Capannoli, fisioterapista, Germana Lorenzoni, massofisioterapista e Monica Ulivelli, neurologo. La lista democratica che schiera anche la casalinga Rossella Tinti, si completa con una folta rappresentanza del mondo bancario dal direttore di banca Massimo Falchi agli impiegati Mario Riccucci, Riccardo Terzuoli, Paolo Graziani e Giovangiuseppe Sasso.

“Dopo una lunga ed energica fase di lavoro
– afferma Giulio Carli, segretario comunale del Pd di Siena – siamo giunti, attraverso un percorso di partecipazione e condivisione, alla costruzione delle liste dei candidati del Pd di Siena per le Consulte Territoriali. Si tratta - continua Carli – di uno strumento di cittadinanza attiva, punto di riferimento per territorio e per l’amministrazione. Un luogo d’informazione e di ascolto che la nostra città sperimenta tra le prime in Italia, e che consente all’amministrazione comunale di essere operativa su una delle linee strategiche contenute nel suo programma di mandato, esplicato fin dalla scorsa campagna elettorale nell’adesione al codice della ‘buona politica e della partecipazione’. Un modo di confrontarsi con i cittadini in cui noi crediamo molto, per riuscire così a potenziare le forme d’interazione, senza gravare sulle casse comunali, e con evidenti miglioramenti sulla qualità e sul grado di funzionalità dei servizi che potranno essere maggiormente calibrati sulle esigenze della cittadinanza”.

“I candidati che compongono la lista del Partito democratico – continua Carli– sono espressione del proprio territorio e questo rafforza la rappresentanza delle diverse esigenze davanti all’amministrazione comunale, in un contesto di dialogo e confronto costante. E’ una lista paritaria composta dal 50 per cento di donne e di uomini, soprattutto, volti nuovi, che si sono avvicinati ai valori del Pd e che per amore della propria città, sono pronti a spendere il proprio tempo libero, a titolo gratuito, occupandosi del proprio quartiere e delle necessità di chi vi abita”. “Un altro dato positivo – conclude Carli – emerge dalla presenza in lista di tanti giovani che per la prima volta si confrontano con la politica e che, con il loro entusiasmo e le loro idee, sapranno portare nuova energia. Il Partito democratico è l’unico che oltre a rispettare le quote rosa, è riuscito ad avvicinare alla politica anche la generazione ‘Anni Novanta’. Le Consulte, infatti, sono un luogo aperto anche ai sedicenni che potranno partecipare alle assemblee territoriali e far sentire la propria voce. Una sorta di ‘piccolo parlamento’ all’interno del quale saranno rappresentati gli interessi di tutti, compresi quelli dei cittadini non italiani, residenti o domiciliati nella nostra città. Ci auguriamo che domenica 27 maggio i cittadini scelgano di stare dalla parte della buona politica che s’impegna per rappresentare gli interessi della città. Sono convinto che più forte sarà la partecipazione al voto e più forte sarà la spinta costruttiva e propositiva che potremmo dare all’azione dell’amministrazione comunale”.

Per informazioni sui candidati
e per conoscere la sede e l’indirizzo della sezione dove votare è possibile visitare il sito http://www.pdsiena.it/ oppure seguire la pagina Facebook del Pd di Siena, www.facebook.com/PdSienaUnioneComunale.



LISTA DEL PARTITO DEMOCRATICO PER L’ELEZIONE DELLE CONSULTE TERRITORIALI DEI CITTADINI DEL COMUNEDI SIENA

CONSULTA 1
BIDOSSI CARLA, pensionata
CASTELLINI MARCO, pensionato
CAVA MASSIMO, dipendente Bassilichi Spa
CONTI LUANA IN ANDREINI, dipendente Impresa Servizi Locali
COSTANTINI MILENA, dipendente Tiemme Spa
FANETTI CINZIA, dipendente La Bagnaia Resort
REFI DARIO, pensionato
RICCUCCI MARIO, dipendente Banca MPS
RUSCI MASSIMO, dipendente Banca MPS
TARQUINI MILENA, dipendente Inail
TERROSI MARGHERITA, architetto
TERZUOLI RICCARDO, dipendente Banca MPS
TINACCI VALENTINA, disoccupata

CONSULTA 2
BORGOGNI MARCO, architetto libero professionista
BROGIOTTI ANDREA, dipendente Cooperativa Sociale Solidarietà
CARONI FRANCESCO, avvocato
FARNETANI VALENTINA, dipendente Bassilichi Spa
FONTANI LUCIA IN BOCCI, pensionata
GIOVANI ITALO, pensionato
IACOMELLI CHIARA, studentessa Facoltà di Lettere
MATTIOLI MARIA FRANCA, pensionata
PINCIANI MONICA, dipendente “Plurima spa”
TOSONI DANILO, dipendente Confesercenti
ZEPPI ANDREA, studente facoltà di lettere
TINACCI VALENTINA, disoccupata
LOI FRANCESCO, pensionato

CONSULTA 3
BOCCINI  CATERINA  IN CRESTI, pensionata
BONACCI STEFANO, biologo ricercatore Novartis
BORGOGNI MARCO, architetto libero professionista
BUCCIARELLI LOREDANA IN PIFFERI, pensionata
FARNETANI VALENTINA, dipendente Bassilichi Spa
FERRETTA MAURIZIO Impiegato INPDAP
LENZI ROMOLO, pensionato
LORENZONI  GERMANA IN BECHI, massofisioterapista
MARAMAI CARLOTTA, Generazione Democratica, studentessa Facoltà di Economia
PANTI  CRISTINA, operaia Novartis
TANGANELLI  GUIDO, dipendente “Molteni Therapeutics”
USSIA  CARMELA MILENA, disoccupata
COVATI CARLO, dipendente Industria Grafica Coprint

CONSULTA 4
CANCELLI GIACOMO, imprenditore
CAPANNOLI SIMONA, fisioterapista
CARAPELLI CATIA IN MORONI, dipendente Terrecablate Spa
FALCHI MASSIMO direttore di banca
FRULLINI  SIMONE, operaio specializzato Novartis
GUERRI ROBERTA, responsabile Pari Opportunità Amm.ne Prov.
MENCHINI  GIORGIO, pensionato
NEPI MARIA ELENA, insegnante
REGOLI MAURIZIO, libero professionista
ROMANO  SARA  IN PORCELLOTTI, funzionario Ministero dell’Interno
SALVINI GLORIA, Generazione Democratica, studentessa Facoltà di Economia
VIGNINI ANDREA, Generazione Democratica, studente Liceo Scientifico
VILIGIARDI MARIO, pensionato

CONSULTA 5
CAPALBO ANGELO, dirigente pubblico - segretario comunale
CAPPELLI GIULIANO, pensionato
DONATO VALERIA, Generazione Democratica, studentessa Facoltà di Economia
FALCHI MASSIMO, direttore di banca
GRAZIANI PAOLO, dipendente MPS
MONACI FABRIZIO, ricercatore Facoltà di Scienze
PASSERO LAURA, avvocato
ROSSI ALBERTO, pensionato
SASSO GIOVANGIUSEPPE, dipendente Banca MPS
TILLI SIMONETTA CONCETTA, pensionata
TINTI ROSSELLA IN ANICHINI, casalinga
ULIVELLI MONICA IN ROSSI, neurologo



LE CONSULTE TERRITORIALI DEI CITTADINI

Le cinque Consulte territoriali istituite dal Comune di Siena rappresentano uno strumento di partecipazione, al servizio dei cittadini. Si tratta di organismi consultivi e propositivi, e di luoghi di interazione tra il Comune e  la cittadinanza. Ogni Consulta è costituita da un minimo di 7 a un massimo di 13 componenti e resta in carica per la durata del mandato elettorale del Consiglio comunale.
Le Funzioni delle CTC. Le Consulte hanno il compito di :
•    convocare le assemblee per informare e discutere con i cittadini;
•    raccogliere pareri su questioni particolari legate ai quartieri di riferimento;
•    proporre studi e ricerche per trovare soluzioni a eventuali problematiche;
•    farsi portavoce presso l’amministrazione comunale di proposte di intervento, tese a migliorare la qualità e la funzionalità dei servizi;
•    esprimere pareri richiesti dall’amministrazione per questioni di particolare rilievo, in particolare sulle politiche generali e sui grandi temi che riguardano i singoli territori di riferimento.
La convocazione delle Consulte è fatta dal Presidente, mediante avviso scritto, contenente l’ordine del giorno degli argomenti da trattare e da recapitarsi almeno cinque giorni prima della riunione. Le sedute delle Consulte Territoriali sono pubbliche. Alla popolazione deve essere data notizia della seduta mediante affissione dell’avviso di convocazione sulla bacheca posta nel territorio della Consulta di riferimento. Le decisioni al suo interno sono adottate a maggioranza semplice dei presenti con voto palese. Ogni Consulta avrà a disposizione una bacheca sulla quale affiggere gli avvisi di convocazione delle assemblee territoriali, le decisioni assunte e ogni altra comunicazione. Gli avvisi di convocazione saranno divulgati anche attraverso il sito istituzionale del Comune di Siena.
Gli altri organismi: Assemblea Territoriale e Coordinamento delle Consulte. All’assemblea territoriale hanno diritto di partecipazione e d'intervento tutti i residenti e i domiciliati nel territorio della Consulta, anche cittadini stranieri, e quelli che hanno compiuto 16 anni d’età. L’assemblea si occupa di ampliare e rendere ancora più incisiva la partecipazione della popolazione all’attività amministrativa del Comune. È previsto, inoltre, il Coordinamento delle Consulte, istituito allo scopo di armonizzare la loro attività e di promuoverne la collaborazione.
Le elezioni si svolgeranno domenica 27 maggio, dalle ore 8 alle ore 21, in dodici seggi costituiti su base territoriale. Le Consulte vengono elette a suffragio universale diretto. Hanno diritto al voto tutti i residenti, italiani e stranieri, iscritti all'anagrafe del Comune di Siena, e diventati maggiorenni entro il 22 aprile 2012. Per votare è sufficiente esibire al presidente di seggio un documento di riconoscimento valido. Ogni elettore può esprimere il proprio voto tracciando un segno sulla lista prescelta. È possibile esprimere due preferenze, una delle quali deve riguardare un candidato di genere maschile l'altra un candidato di genere femminile della stessa lista, pena l'annullamento della seconda preferenza.
Per informazioni e per conoscere la sede e l’indirizzo della sezione dove votare è possibile contattare l’Ufficio anagrafe, in via di Salicotto 6, oppure telefonare al numero 0577-292234 o 0577-292372. L’Ufficio anagrafe è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30, e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15 alle ore 16.30.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

priori-aquila
sienafreewhatsapp300X200

IL PALIO E LE CONTRADE DI SIENA

drappellone400Aquila AQUILA
Bruco BRUCO
Chiocciola CHIOCCIOLA
Civetta CIVETTA
Drago DRAGO
Giraffa GIRAFFA
Istrice ISTRICE
Leocorno LEOCORNO
Lupa LUPA
Nicchio NICCHIO
Oca OCA
Onda ONDA
Pantera PANTERA
Selva SELVA
Tartuca TARTUCA
Torre TORRE
Valdimontone VALDIMONTONE

Palio del 16 agosto 2019 - Milo Manara - Selva
fotostudio siena

Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono utilizzati con l'approvazione del

logoconsorziotutelapalio_nuovo120

CONSORZIO PER LA TUTELA DEL PALIO DI SIENA
 Via di Città, 36 - 53100 Siena SI - Italy
 Tel. +39 0577 43875 Fax +39 0577 43875
E-mail: ctps@ctps.it

 Ogni altro uso o riproduzione sono vietate salvo espressa autorizzazione del Consorzio.

SEGUICI SU FACEBOOK