Venerdì, 13 dicembre 2019
Banner
Banner
PALIO E CONTRADE

Verso il Palio del 16 agosto 2012, i fantini: Giovanni Atzeni detto Tittia

Bookmark and Share
primaprova-tittia450E’ tra coloro che attendono la definitiva consacrazione. A luglio il suo palio nell’Aquila sull’esordiente Missisippi è stato sufficiente, ma non così tanto da soddisfarlo. Per questo motivo è pronto a dare battaglia il 16 sera.

Giovanni Atzeni detto Tittia, 17 palii corsi e 2 vittorie, entrambe nell’Oca (2007 e 2011),  nato in Germania a Nagold nel 1985, aspetta l’occasione giusta, ma sempre con la sua invidiabile e consueta serenità.

Giovanni, partiamo da luglio. Come valuti il tuo palio?
«Non è andato come pensavo. Ho commesso degli errori, la cavalla esordiente mi ha dato qualche problemino ai canapi per le prove, poi abbiamo trovato un buon feeling e siamo arrivati bene al palio. Il posto al canape era buono, sono partito in coppia con l’Onda, ma non ce l’ho fatta a coprirla, per questo prima di San Martino ho richiamato per fare una traiettoria interna, ma ci ho trovato la Giraffa. Da li in poi ho trovato qualche intoppo, ho commesso degli errori e il palio è finito. Nel complesso non è andato bene».

Di Missisippi che mi dici?
«Come dicevo prima, nelle prime prove mi ha dato qualche problema, ma dopo abbiamo iniziato a trovarci e la sera del palio è stata piuttosto ferma tra i canapi. Sicuramente è una cavalla da reinserire nel lotto».

Tralasciando i 2 infortunati, degli altri debuttanti invece cosa pensi?
«Si è creata una buona base. Magic Tiglio è un cavallo forte che ha dimostrato la sua adattabilità anche al canape, Misteriosu ha fatto un grande palio».

In molti hanno detto che il palio di luglio è stato un po’ troppo lineare. Qual è il tuo pensiero?
«La mossa secondo me era da invalidare perché la rincorsa era fuori di 4 metri. L’Onda, che era al primo posto, ha approfittato per partire in testa, poi Gigi è stato bravissimo a non sbagliare niente e a qual punto era difficile riprenderlo. Credo che un po’ tutto sia derivato dalla mossa, ma nessuno in corsa si è risparmiato».

Ad agosto, però, non ci sarà più il mossiere di luglio Natale Chiaudani. Al suo posto Bartolo Ambrosione...
«Credo che rappresenti una garanzia per tutti. Lo scorso anno ha dato 2 mosse eccezionali, è un mossiere affidabile e che si fa rispettare dai fantini. Sono molto contento che ci sia lui».

Prima parlavi di Gigi Bruschelli, arrivato a 13 palii vinti. Dietro a lui, tra voi fantini, la concorrenza aumenterà ancora?
«Assolutamente sì. Per un fantino è importante vincere e rivincere. Io mi sto preparando per fare bene ad agosto. Sono sereno, proverò a fare del mio meglio, ma non sarò allucinato».

Ti aspetti un palio combattuto nel quale tutti vorranno mettersi in mostra?
«Sì, anche perché a luglio sono stati in pochi quelli che hanno fatto un bel palio e per questo motivo mi aspetto un palio fuoco e fiamme».

Mancando la tua contrada, l’Oca, e quella che ti ha montato negli ultimi 2 palii, l’Aquila, a che punto sono i contatti per agosto?
«Diciamo che sono contento perché ho 2-3 possibilità di monta. Sono tranquillo e al momento che saranno stati dati i cavalli, insieme all’Oca cercheremo di trovare la soluzione maggiormente vincente».
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
priori-aquila

IL PALIO E LE CONTRADE DI SIENA

drappellone400Aquila AQUILA
Bruco BRUCO
Chiocciola CHIOCCIOLA
Civetta CIVETTA
Drago DRAGO
Giraffa GIRAFFA
Istrice ISTRICE
Leocorno LEOCORNO
Lupa LUPA
Nicchio NICCHIO
Oca OCA
Onda ONDA
Pantera PANTERA
Selva SELVA
Tartuca TARTUCA
Torre TORRE
Valdimontone VALDIMONTONE

Palio del 16 agosto 2019 - Milo Manara - Selva
fotostudiosiena

Gli stemmi, i colori delle Contrade e le immagini del Palio sono utilizzati con l'approvazione del

logoconsorziotutelapalio_nuovo120

CONSORZIO PER LA TUTELA DEL PALIO DI SIENA
 Via di Città, 36 - 53100 Siena SI - Italy
 Tel. +39 0577 43875 Fax +39 0577 43875
E-mail: ctps@ctps.it

 Ogni altro uso o riproduzione sono vietate salvo espressa autorizzazione del Consorzio.

SEGUICI SU FACEBOOK