Martedì, 20 Novembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - POGGIBONSI

Adeguamento scuola media di Staggia, progetto presentato al bando

Bookmark and Share
Preliminare du fattibilità tecnico-economica inoltrato per l’accesso ai finanziamenti MIUR. Costo 1 milione di euro

susannasalvadori2015_650Preliminare presentato al bando e incontri con i genitori degli studenti interessati. Prosegue il percorso per definire la prossima apertura dell’anno scolastico per gli studenti della scuola media di Staggia che è stata temporaneamente chiusa in seguito agli esiti delle verifiche statiche commissionate dal Comune e che potrà riaprire  soltanto dopo l’esecuzione di un intervento di adeguamento.

“Ci siamo mossi immediatamente insieme alla scuola – dice l’assessore alle Politiche Educative Susanna Salvadori – per fornire informazioni, mettere a punto e condividere la soluzione meno impattante possibile per studenti e famiglie per la riapertura di settembre”.

Dopo il primo incontro che si è svolto giovedì 21 giugno con il Consiglio d’Istituto del Comprensivo 1 in forma allargata ai rappresentanti dei genitori e del corpo insegnante di Staggia, vi sono stati altri due momenti di confronto promossi dalla scuola con i genitori delle sei classi coinvolte. Si procede sulla soluzione su cui la scuola ha lavorato da subito in seguito a primi sopralluoghi. La disponibilità di spazi nella scuola elementare Bernabei consentirà a quattro classi delle medie di continuare a fare lezione a Staggia, mentre le due classi terze faranno lezione alla scuola Marmocchi a Poggibonsi.

Complessivamente si parla di oltre 100 studenti coinvolti di cui circa 70 resteranno a Staggia e poco meno di quaranta saranno a Poggibonsi. “Ringrazio la scuola e i genitori per la partecipazione, il confronto e il contributo fattivo a superare una situazione temporanea inattesa – dice Salvadori - Altri sono gli aspetti da organizzare come quello del trasporto scolastico di cui si farà carico l’Amministrazione”.

Proprio in questi giorni gli uffici hanno contattato le famiglie interessate per definire l’organizzazione del servizio. “Il percorso proseguirà in questi mesi fino all’allestimento delle nuove aule. Il tutto chiaramente – ribadisce l’assessore - in maniera temporanea in attesa dell’adeguamento della struttura per cui il primo passo è stato fatto”.

L’Amministrazione ha infatti approvato il progetto di fattibilità tecnico economica per l’intervento di adeguamento della scuola, dal valore di circa 1 milione di euro. Il progetto è già stato presentato al bando MIUR per la formazione del Piano Regionale triennale 2018/2020 per l’edilizia scolastica. “C’è un programma pluriennale di verifiche e investimenti che riguarda tutto il patrimonio di edilizia scolastica della città. L’obiettivo è quello di mettere in ponte interventi di miglioramento, adeguamento, rinnovamento. Ne sono prova non solo gli investimenti già acquisiti e gli interventi realizzati ma anche i progetti presentati e i lavori in corso e di prossimo inizio”.

Insieme al progetto di adeguamento della scuola di Staggia,  l’Amministrazione ha presentato a bando l’intervento sulle Pieraccini, sul secondo lotto dei due edifici in Borgaccio (primo lotto con lavori ai nastri di partenza) e sulla Leonardo da Vinci (secondo lotto, primo lotto già finanziato). Attualmente è in corso l’ultima tranche di lavori di miglioramento alla Vittorio Veneto e stanno per iniziare quelli su tre edifici per l’infanzia (Picchio Verde, Arcobaleno, Il Girotondo).
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER