Martedì, 19 Febbraio 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena2019
PROVINCIA - POGGIBONSI

Droga trovata grazie al fiuto di un cane antidroga dei Carabinieri

Bookmark and Share
carabinieri-caneantidroga-particolareIeri, giovedì 15 novembre, a Poggibonsi, carabinieri del locale N.O.R.M. (aliquota radiomobile), coadiuvati da un’unità del nucleo carabinieri cinofili di Firenze (due militari e un cane), al termine di una attività investigativa da tempo intrapresa, hanno denunciato in stato di libertà per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino marocchino di 21 anni, residente a Poggibonsi, operaio, celibe, con precedenti denunce a carico.

L'uomo, al termine di una mirata perquisizione personale e locale delegata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena, è stato trovato in possesso, grazie al fiuto del cane antidroga “Csita”, di 54 grammi di hashish, occultati nell’intercapedine della parete divisoria del capanno agricolo di sua proprietà. Nello stesso vano era presente un bilancino elettronico idoneo alla pesatura dello stupefacente che veniva man mano estratto da un panetto, con un affilato coltello.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro probatorio penale, assunto in carico e debitamente custodito in attesa delle analisi tossicologiche da eseguirsi presso il laboratorio analisi sostanze stupefacenti dei carabinieri di Grosseto e del successivo versamento all’ufficio corpi di reato della Procura, oppure avviato alla distruzione presso un alto forno convenzionato.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER