Sabato, 21 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - POGGIBONSI

Una schiacciata da guinness lunga 40 metri a Poggibonsi

Bookmark and Share
Sabato 7 settembre grande festa in piazza Rosselli per celebrare i 40 anni di attività di una delle botteghe storiche, la norcineria di Giulio Gambassi

terradisiena-schiacciata2019Un traguardo importante che merita di essere celebrato proprio dove è nato, nel cuore del centro storico di Poggibonsi. E’ qui che nasce la storia di Giulio Gambassi, norcino, poggibonsese doc che in tanti conoscono in paese anche perché la sua è una famiglia storica.

La prima bottega, comprata da Giulio negli anni settanta nel vicolo San Gregorio, accanto alla chiesa Collegiata, si è trasferita poi in piazza Rosselli, dove è ancora oggi restando l’unica attività di macelleria nel centro di Poggibonsi.

Da allora la famiglia Gambassi con l’azienda Terra di Siena Salumi, di strada ne ha fatta davvero tanta. Rimasta fedele ai principi di artigianalità e delle genuinità dei suoi prodotti tipici ha saputo far apprezzare le eccellenze dell’arte norcina anche all’estero.

Quest’anno l’azienda festeggia i 40 anni di attività e per farlo a scelto di condividere questo momento con tutti i poggibonesi, legati alla loro città e alle tradizioni del centro storico. A farla da padrona una schiacciata riempita con finocchiona igp lunga 40 metri in bella mostra lungo tutta piazza Rosselli.

L’evento è inserito all’interno del fine settimana di Sabaraccando, organizzato dall’associazione Via Maestra e sarà quindi una ulteriore occasione per passaggiare nel centro storico, fare acquisti e partecipare a questo evento da guinness e mai visto a Poggibonsi.

Un motivo ancora più nobile per partecipare riguarda la beneficenza. Perché la famiglia Gambassi ha scelto di donare l’intero ricavato di questa giornata all’AIL, Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma. Ma sarà anche l’occasione per inaugurare il restyling della storica bottega di piazza Rosselli, ringraziare i propri clienti ed incontrare vecchi personaggi storici di Poggibonsi. A suggellare questi ricordi di una memoria storica che riguarda tutta la città di Poggibonsi una mostra fotografica dal titolo: "Poggibonsi.. tra storie di ciccia e cicciai" curata da Marco Panti dell'Associazione Storica Poggibonsese ASTOP.

Chi compra da un artigiano, si dice, non compra solo qualcosa ma piuttosto compra una passione, un momento di vita di una persona fatto di sacrifici e di ore dedicate, con fatica, alla realizzazione di un’arte. E’ proprio il caso di dire che per l’arte norcina non c’è migliore definizione. E Giulio incarna esattamente questo, le ore spese a massaggiare con le proprie mani sapienti i prosciutti per i suoi clienti che cerca di coccolare e accontentare come fossero figlioli. Le sue grandi mani raccontano il lavoro di una vita, raccontano la cura per i suini allevati nell’azienda di famiglia, raccontano i sacrifici, raccontano la voglia di avere le mani in pasta per lavorare il salame e preservarne i profumi tramandati dalle vecchie generazioni contadine.

Una tradizione che continua per la famiglia Gambassi e che merita di essere festeggiata insieme a tutti voi.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER