Domenica, 1 novembre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - POGGIBONSI

Bilancio positivo per la nuova fase della biblioteca di Poggibonsi: in una settimana 138 prenotazioni

Bookmark and Share
Bella risposta degli utenti ai servizi introdotti con la riapertura in emergenza Covid

biblioteca covid138 prenotazioni, 265 presenze, 268 restituzioni e 181 prestiti. Sono i dati della prima settimana di riapertura della biblioteca comunale Gaetano Pieraccini che da lunedì 14 settembre ha ripristinato la piena fruibilità di tutti i suoi spazi. “Una bella risposta per questa nuova fase - dice l’assessore alla cultura Nicola Berti –. La nostra biblioteca, che è riuscita a garantire sempre alcuni servizi, da pochi giorni è di nuovo aperta alla città. Sono stati introdotti gli accorgimenti utili a garantire il rispetto dei protocolli e quindi la sicurezza di tutti i fruitori a cui viene sempre e comunque chiesta la consueta responsabilità. Ci sono modalità nuove per accedere alle sale, c’è un nuovo servizio per prenotare il proprio spazio di studio. I dati sono positivi, segno di affezione alla biblioteca e ai servizi di qualità garantiti ai nostri utenti”.

Fra le novità introdotte la biblioteca ha impostato un servizio per accedere alle sale di studio, esclusivamente su prenotazione. Il servizio si chiama “Mi prenoto” e ha visto in pochi giorni 138 iscrizioni. Si tratta di un sistema di prenotazione che garantisce la certezza del posto di studio e la possibilità di scegliere la stanza dove studiare. E’ agile e intuitivo ed è costruito appositamente per la nostra biblioteca ed per i suoi utenti, attraverso un software che consente il monitoraggio in tempo reale degli spostamenti e la tracciabilità nel rispetto della normativa anticontagio. Un nuovo servizio realizzato in piena sicurezza anche grazie all’igienizzazione delle postazioni e degli ambienti più volte il giorno. In una settimana sono state invece complessivamente 265 le presenze in biblioteca. Un numero significativo per le limitazioni di accesso comunque presenti, e che è frutto di un lavoro attento ed accurato che è stato fatto per riuscire a coniugare il rispetto delle regole con la salvaguardia della piacevolezza degli ambienti e della loro condivisione. Sono state invece 268 le restituzioni, di cui 228 libri, 36 dvd, 4 audiolibri. La restituzione avviene tramite un apposito contenitore esterno, collocato sotto il porticato dell’Accabì. Anche in questo caso una nuova modalità anticontagio per restituire i materiali presi in prestito che consente anche una estesa accessibilità. Chi lavora, chi ha fretta, chi non vuole fare la fila, può utilizzare questo servizio tutta la settimana con orario estesissimo: dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 8 alle 12,30.

“Modalità nuove e disposizioni anticontagio ma sempre – ricorda l’assessore Berti – con un progetto complessivo che guarda alla qualità dei servizi per gli utenti della nostra biblioteca”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

''La sospensione di un attimo''

sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK