Mercoledì, 20 gennaio 2021
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - POGGIBONSI

Scoperta e denunciata dai Carabinieri 25enne responsabile di furti ad anziani con la tecnica ''dell'abbraccio''

Bookmark and Share
carabinieri auto 2020 OKI Carabinieri del Comando di Compagnia di Poggibonsi hanno denunciato una 25enne rumena per il reato di furto con destrezza.

I militari, già da un po’ di tempo tenevano d’occhio le telecamere di sicurezza della città di Poggibonsi, certi di riuscire ad identificare la responsabile di furti ai danni di anziani, vittime in questo caso della cosiddetta tecnica "dell'abbraccio''.

Questo modus operandi - spiegano i Carabinieri - viene praticato spesso da giovani donne di bella presenza le quali, con la scusa di abbracciare gli anziani al fine di salutarli e baciarli, riescono con destrezza ad asportare orologi, catenine in oro o altri oggetti di valore che gli stessi indossano in quel momento.

In questi ultimi giorni i Carabinieri valdelsani avevano ricevuto alcune denunce da parte di anziani i quali erano stati avvicinati da una donna che con la scusa di abbracciarli per un saluto. In un caso la 25enne era riuscita ad asportare ad uno l’orologio e ad un altro una catenina in oro.

In base alla descrizione ricevuta dalle vittime e ad una serie di verifiche e indagini fatte attraverso le telecamere presenti in città, i militari hanno infine riconosciuto e denunciato alla Procura della Repubblica di Siena N.A. cittadina rumena di 25 anni residente in Emilia Romagna, già gravata da numerosi precedenti analoghi, la quale dovrà rispondere del reato di furto con destrezza.
 
RT DonazionePlasma650
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena

SEGUICI SU FACEBOOK