Domenica, 30 Aprile 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - POGGIBONSI
E-mail Stampa PDF

Per educatori e insegnanti incontri formativi a Poggibonsi curati da due Università

Bookmark and Share
Rinnovata la collaborazione con le Università di Firenze e di Perugia per la formazione del personale di nidi e scuole d’infanzia, pubblici e privati, dei cinque Comuni della Conferenza Zonale. Progetti finanziati dal PEZ
Salvadori: “Riscontro positivo per i progetti dell’anno passato. Investimento in qualità per la crescita complessiva di tutto il sistema educativo”

formazione-universita650Formazione di livello per il personale dei servizi educativi 0-6 della zona Valdelsa. Come già l’anno passato il nuovo ciclo di incontri formativi vedrà il coinvolgimento di due Università. Ad essere coinvolti sono gli educatori dei nidi e gli insegnanti delle scuole dell'infanzia comunali, statali, private dei cinque Comuni (Poggibonsi, Colle di Val d’Elsa, Casole d’Elsa, San Gimignano, Radicondoli). Nel dettaglio la formazione sarà curata dall’Università di Firenze e da quella di Perugia tramite l’associazione Pratika. Il tutto realizzato con i finanziamenti del PEZ (Piano Educativo Zonale) 2016/2017. “Investire in formazione e in qualità della formazione è un elemento che accresce la qualità dei servizi - spiega l’assessore alle Politiche educative del Comune di Poggibonsi, capofila della Conferenza Zonale per l’Istruzione – L’anno passato come zona Valdelsa abbiamo avviato una collaborazione con queste due prestigiose Università che si occupano di Educazione. Il riscontro è stato positivo, per partecipazione e gradimento, e questo ci ha spinto ad andare avanti su questa strada che si traduce in crescita individuale per chi lavora con i più piccoli e in crescita complessiva di tutto il sistema educativo”.

I progetti. Il progetto formativo zonale con l’Università di Firenze ha come coordinatore scientifico il professor Alessandro Mariani (Ordinario di Pedagogia Generale e Sociale, Università degli Studi di Firenze) ed è dedicato al tema “Osservare, progettare e documentare in contesti educativi”. Si tratta di un progetto con cui si prosegue la formazione portata avanti lo scorso anno educativo dedicata a “Percorsi riflessivi e strategie metodologiche per un’educazione inclusiva e una relazione comunicativa”. Il primo incontro si è tenuto nei giorni scorsi e il progetto proseguirà con altri due appuntamenti, il 18 marzo presso il Centro Congressi a Casole d'Elsa e il 26 maggio presso l’Accabì di Poggibonsi.

Il progetto formativo zonale con l’Università di Perugia è dedicato alla narrazione ed è realizzato dall’Associazione Pratika, agenzia formativa accreditata presso la Regione Toscana. Il corso è tenuto da Federico Batini, Professore Associato presso il Dipartimento di Filosofia, scienze sociali, umane e della Formazione (FISSUF) dell’Università di Perugia. Si svolgerà per una intera giornata, il 13 aprile, all’Accabì.

Gli incontri in programma sono organizzati dal coordinamento pedagogico zonale (formato dai coordinatori pedagogici comunali di Colle di Val d’Elsa e Poggibonsi, Dott.ssa Jessica Magrini e Dott. Roberta Baldini), organismo tecnico della Conferenza Zonale dell’Istruzione. Sono rivolti a tutto il personale dei nidi d'infanzia comunali e privati convenzionati e delle scuole dell’infanzia comunali, al personale (uno per plesso) dei nidi privati, delle scuole dell'infanzia statali e private dell’Altavaldelsa.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
Estra_300x250_gasluce
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER