Lunedì, 10 Dicembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - POGGIBONSI

Nuovi progetti per partecipare ai bandi, continua l’attività di programmazione a Poggibonsi

Bookmark and Share
Lunedì 19 febbraio, in Consiglio Comunale approvate alcune variazioni al piano triennale delle opere pubbliche, precondizione per concorrere all’accesso di fondi ministeriali
Fra le variazioni l’introduzione dell’adeguamento della Pieraccini

palazzocomunale650Edilizia scolastica al centro dell’azione di progettazione portata avanti dall’Amministrazione Comunale per partecipare a specifici bandi. Nel Consiglio Comunale di ieri, 19 febbraio, sono state presentate e approvate alcune variazioni al Piano delle Opere Pubbliche e contestuale Bilancio di Previsione e Documento Unico di Programmazione 2018-2020. Le modifiche riguardano alcuni progetti, il cui inserimento nella programmazione triennale è precondizione per la partecipazione ad appositi bandi ministeriali, come ha spiegato il Sindaco nell’illustrare la delibera.

In particolare vi è l’inserimento nel piano 2018 di una nuova previsione di spesa per la realizzazione di interventi di adeguamento delle scuole Pieraccini (nella parte più datata, escluso quindi l’ampliamento del 2005). Un progetto con cui l’Amministrazione prosegue l’impegno in edilizia scolastica. Sempre sul 2018 infatti è inserito l’adeguamento del primo lotto della Leonardo da Vinci che sarà presto oggetto di gara così come gli impianti sportivi a Staggia (inseriti con le variazioni di Bilancio di gennaio per recepire il finanziamento ricevuto). Complessivamente sul 2018 il piano delle opere approvato supera i nove milioni di euro, con progettualità già finanziariamente coperte (è imputata al 2018 una parte di spesa legata al rifacimento di piazza Mazzini e alla riqualificazione in chiave sociale dell’edificio di piazza XVIII luglio) e altre predisposte per concorrere negli appositi bandi ministeriali, come l’adeguamento della Pieraccini. Analogo percorso, progettazione per accedere ad appositi finanziamenti, riguarda la pista ciclabile e zona 30 in via Sangallo con rifacimento dello svincolo di Romituzzo. In questo caso la spesa viene anticipata al 2019, anno in cui è stato imputato a livello di programmazione anche l’intervento per l’adeguamento delle due scuole Picchio Verde e Arcobaleno. Sono modifiche che riguardano il 2020 invece, l’inserimento della previsione di spesa per il secondo lotto di adeguamento della Leonardo da Vinci e la realizzazione della ciclabile di collegamento tra l’ospedale e Romituzzo. Le modifiche al Piano delle Opere sono state approvate con voto positivo del Partito Democratico e Poggibonsi 5 Stelle e voto negativo di Poggibonsi Insieme.

E’ stata inoltre approvata dal Consiglio Comunale anche la convenzione tra comune di Poggibonsi, provincia di Siena e comuni di Siena, Colle di Val d’Elsa, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano e San Gimignano per la gestione associazione dei servizi di trasporto pubblico locale e per la costituzione di un ufficio territoriale. La convenzione è stata approvata con voto positivo del Pd e astensione di P5S e Pi.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER