Giovedì, 22 agosto 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - PROVINCIALI

Michele Angiolini eletto presidente della Società della Salute Amiana Senese a Val D'Orcia-Valdichiana Senese

Bookmark and Share
micheleangiolini650E’ Michele Angiolini, neo sindaco del Comune di Montepulciano, il nuovo presidente della Società della Salute Amiata Senese e Val D’Orica-Valdichiana Senese. E’ stato eletto all’unanimità nel corso dell’insediamento della nuova Assemblea dei soci del 20 giugno scorso, convocata dopo le recenti elezioni comunali del 26 maggio.

Michele Angiolini subentra ad Andrea Rossi e va a presiedere, quindi, il Consorzio pubblico volontario che comprende tutti i Comuni dell'Amiata senese, della Val d'Orcia, della Val di Chiana senese (Comuni di Abbadia San Salvatore, Castiglione d’Orcia, Piancastagnaio, Radicofani, San Quirico d’Orcia, Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, Pienza, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena, Trequanda) e l’Ausl Toscana sud est.

Nell’occasione è stata eletta anche la nuova Giunta esecutiva e confermato come vicepresidente Fabrizio Tondi, sindaco del Comune di Abbadia San Salvatore. Gli organi durano in carica cinque anni, in coincidenza con il mandato dei sindaci, decadono automaticamente in caso di nuove elezioni e sono rinnovati entro 60 giorni dalle elezioni amministrative per l'elezione dei sindaci.

“Ringrazio l’Assemblea della fiducia accordata e in particolare Andrea Rossi che mi ha preceduto, svolgendo un ottimo lavoro insieme alla sua Giunta - ha dichiarato Michele Angiolini -. Ci attendono sfide importanti per il territorio che amministriamo, ma sono certo che tutti quanti insieme (istituzioni, associazioni di volontariato e azienda sanitaria) potremo ottenere risultati significativi lavorando in sinergia e nel miglior modo possibile per fornire risposte concrete al fabbisogno socio-sanitario e socio assistenziale dei nostri cittadini”.

La Società della Salute, il cui direttore tecnico è l’ingegner Roberto Pulcinelli, ha l'obiettivo di: consentire la piena integrazione delle attività sanitarie e socio-sanitarie con le attività assistenziali di competenza degli enti locali, evitando duplicazioni di funzioni tra gli enti associati e garantendone la gestione unitaria; assicurare il governo dei servizi territoriali e le soluzioni organizzative adeguate per la presa in carico integrata del bisogno sanitario e sociale e la continuità del percorso diagnostico, terapeutico e assistenziale; rendere la programmazione delle attività territoriali coerente con i bisogni di salute della popolazione; promuovere l’innovazione organizzativa, tecnica e gestionale nel settore dei servizi territoriali di zona-distretto; sviluppare l’attività e il controllo sia sui determinanti di salute che sul contrasto delle disuguaglianze.

La Società della Salute ha, inoltre, le funzioni di: indirizzo e programmazione strategica delle attività comprese nel livello essenziale di assistenza territoriale previsto dal piano sanitario e sociale integrato regionale, nonché di quelle del sistema integrato di interventi e servizi sociali di competenza degli enti locali; programmazione operativa e attuativa annuale delle attività di cui sopra, inclusi la regolazione e il governo della domanda mediante accordi con le aziende sanitarie in riferimento ai presidi ospedalieri e con i medici prescrittori che afferiscono alla rete delle cure primarie; organizzazione e gestione delle attività socio-sanitarie ad alta integrazione sanitaria e delle altre prestazioni sanitarie a rilevanza sociale individuate dal piano sanitario e sociale integrato regionale; organizzazione e gestione delle attività di assistenza sociale individuate ai sensi degli indirizzi contenuti nel piano sanitario e sociale integrato regionale; controllo, monitoraggio e valutazione in rapporto agli obiettivi programmati.

“L’insediamento della nuova Assemblea con il nuovo presidente e la nuova Giunta avvengono in un momento cruciale di attuazione dell’unificazione delle ex Zona Valdichiana Senese ed ex Zona Amiata Senese e Val d’Orcia per cui l’augurio a tutti noi è di poter garantire ai nostri cittadini equità di trattamento e miglioramento della qualità in un ambito di sempre maggior sensibilità e di interesse quale quello dei servizi socio sanitari e socio assistenziali”, ha chiosato Roberto Pulcinelli.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena