Mercoledì, 21 agosto 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - PROVINCIALI

Via Francigena: al via messa in sicurezza di un tratto lungo la Sr2 Cassia a Buoncovento

Bookmark and Share
L’intervento della Provincia si focalizzerà sulla realizzazione di un percorso ciclo pedonale ed equestre

francigena3_provincia450Continua l’impegno della Provincia di Siena per la messa in sicurezza dei tratti in cui la Via Francigena interseca la viabilità provinciale. La giunta ha approvato nei giorni scorsi il progetto definitivo che permetterà di rendere fruibile il tracciato adiacente alla Cassia che va dalla zona Sud del centro abitato di Buonconvento, fino al bivio della Sp 45 del Brunello, per proseguire, poi, sulla stessa strada in direzione di Montalcino.

L’intervento si focalizzerà sulla realizzazione di un percorso ciclo pedonale ed equestre che si svilupperà per 380 metri lungo la Sr 2 Cassia per proseguire lungo la Sp 45 del Brunello per ulteriori 310 metri. Il progetto comprende, oltre alla costruzione di una passerella pedonale di circa 15 metri sul torrente Tavoleto, una serie di interventi di sicurezza stradale, segnaletica e infrastrutturazione leggera. L’opera è stata finanziata, grazie alle risorse assegnate dalla Regione Toscana alla Provincia di Siena, attraverso il Master Plan Via Francigena. L’investimento complessivo è pari a circa 170 mila euro.

“La Provincia di Siena - commenta il vice presidente, Alessandro Pinciani - ha scelto di scommettere, prima di altri territori, sulle immense potenzialità offerte da una valorizzazione culturale della via Francigena. Con questo nuovo intervento diamo continuità all’impegno di mettere in sicurezza l’intero tracciato, rendendolo fruibile ai pellegrini ma anche ai cittadini, a partire dalle famiglie e dai bambini. Il nostro modello di governance della Via Francigena - per secoli strada maestra attraversata da mercanti e pellegrini per giungere a Roma dal cuore dell’Europa - nasce dalla necessità di unire salvaguardia del valore culturale dell’itinerario, messa in sicurezza e fruibilità del patrimonio storico e architettonico presente lungo il percorso. In provincia di Siena stiamo portando avanti interventi di messa in sicurezza a Buonconvento, Castiglione d’Orcia, Monteriggioni e Monteroni d’Arbia, grazie alle risorse assegnate dalla Regione Toscana alla Provincia e ai Comuni, attraverso il Master Plan Via Francigena, per un valore complessivo di oltre un milione di euro”.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena