Mercoledì, 21 ottobre 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - RADICOFANI

Alla Fortezza di Radicofani la terza Settimana Medievale - L'eredità dei Longobardi

Bookmark and Share
fortezzaradicofani-50cavalieriAnche quest’anno la società di gestione della Fortezza di Radicofani, la Brigadoon di Lavinia Loreni, unitamente alla Dimav Italia di Michele Lupoli, responsabile organizzativo degli eventi, presentano la terza Settimana Medievale della Fortezza - L'eredità dei Longobardi.

La Settimana Medievale è dedicata quest’anno alla civiltà longobarda per festeggiare il riconoscimento, da parte dell’Unesco, dei Longobardi come patrimonio dell’Umanità.

Ricco e interessante il calendario degli eventi previsti soprattutto per la giornata inaugurale di sabato 23 luglio 2011. Si comincia alle ore 16 con la conferenza storico didattica “L'eredità dei Longobardi”. La conferenza prevede 2 interventi. L'occupazione longobarda dell'Italia: da Alboino alla caduta del regno ad opera di Carlo Magno, si illustrerà come e perché questa popolazione è stata fondamentale per l'identità del territorio. Si esamineranno in dettaglio la struttura sociale, la natura degli insediamenti, la lingua, il diritto, l'abbigliamento, l'armamento, la religione, i culti e tutti gli aspetti della vita politica e quotidiana, nonché le principali figure storiche (come la regina Teodolinda). Infine si illustrerà l'eredità giuridica, culturale, artistica, linguistica da loro lasciata nella cosiddetta “Langobardia”.
Saranno mostrate riproduzioni filologicamente esatte di oggetti, monili, armi e vestiti in uso nel
periodo longobardo e ne sarà illustrata la funzione. Durante la conferenza ci saranno intervalli danzanti curati e allietati dagli splendidi interpreti dell’Associazione Storica Baronia di Cerveteri.

Alle 20 "Cena medievale nella Fortezza". La cena medievale della Fortezza, curata dal ristorante interno alla fortezza stessa, La Taverna del Cavaliere Errante, è ormai diventata un classico, proposto più volte con successo durante settimane tematiche e notti stellate di luglio e agosto. La cena è in costume e prevede un massimo di 80 partecipanti cui verranno consegnati costumi semplici e gestibili. Dopo la cena i commensali verranno invitati allo spettacolo notturno della Catapulta-Onagro, macchina d’assedio della Fortezza, che lancerà i suoi spettacolari e tradizionali proiettili infuocati

Alle 22 concerto di musica tradizionale celtica-irish-scottish "The Shire in concerto". The Shire: Marzio Venuti Mazzi - Guitar, Voice, Banjo. David "Davo" Scagnetti - Uilleann Pipe, Tin Whistle, Flute, Voice. Daniel Bagnani - Violin, Voice. Luca Verzulli - Flute, Tin Whistle,

Mercoledì 27 luglio poi, nell’ambito della II Internazional Master Class di canto lirico, la Brigadoon, società di servizi turistici di Lavinia Loreni, ente Gestore della Fortezza di Radicofani, La Società Filarmonica di Celle sul Rigo e L’associazione Musicale “Salvatore e Mathilde Marchesi di Castrone” presentano "Gianni Schicchi", opera in un atto di Giacomo Puccini, libretto di Giovacchino Forzano, docente il maestro Antonio Marcenò (Scuola Melocchi Del Monaco), maestro collaboratore al pianoforte Guido D’Angelo, regista Allan Rizzetti.

E’ possibile cenare insieme agli artisti prima della rappresentazione presso il ristorante medievale della Fortezza, la Taverna del Cavaliere Errante alle ore 19.30 (prenotazione obbligatoria). L’organizzazione logistica dell’evento e i costumi sono forniti dalla Dimav Italia di Michele Lupoli.

Per tutta la settimana, fin dalla mattina, gli operatori della Fortezza continueranno ad organizzare i giochi medievali partiti agli inizi di luglio e il centro estivo medievale giornaliero per ragazzi, che dureranno fino al 31 luglio. Il Pub Medievale della Fortezza sarà aperto tutte le sere fino a tardi.

Per Informazioni e prenotazioni: Soc. Brigadoon 3397437934 – preistoriainclasse@gmail.com
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

''La sospensione di un attimo''

sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK