Lunedì, 25 Settembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - RADICOFANI
E-mail Stampa PDF

Festival della Francigena, domenica 20 un concerto dedicato al Mozart ''massonico''

Bookmark and Share
I “Giorni di Ghino” ingloba l’appuntamento itinerante

postamedicea650Domenica 20 agosto Radicofani ospita una “tappa” del Festival internazionale della Via Francigena. Si parte al mattino (ore 8,30) con una passeggiata attraverso antichi sentieri. In fortezza è previsto il pranzo (ore 13) su prenotazione. In serata (ore 21,30), nella scuderia della Posta Medicea, il concerto dei Mozart di Bassetto. In contemporanea, nella frazione di Contignano è in programma un altro appuntamento musicale: “Quintenno in sei” della Leggera electric folk band. Da non perdere, in particolare il concerto alla Posta, sia per la suggestione del luogo che per i contenuti che offre. Il riferimento e ai temi di carattere massonico (fratellanza universale, altruismo) cui Mozart si rifece nei celebri divertimenti per tre corni di bassetto, uno strumento appartenente alla famiglia del clarinetto e che il compositore amò e seppe valorizzare. Il corno di bassetto e il clarinetto rappresentano strumenti musicali tipicamente massonici per varie ragioni. Nei divertimenti, l’uso di certe armonie e figurazioni ritmiche particolari suggerisce un intento di carattere massonico.

In questo concerto, verranno eseguiti i Divertimenti numero 3 e 4 K439b, l’Ouverture e diverse arie dal Flauto Magico K620 (considerata la rappresentazione metaforica di un vero e proprio percorso iniziatico massonico) per tre clarinetti, l’Adagio canonico K484d e alcune arie da Le Nozze di Figaro K492 che, a suo modo, ha a che fare con gli ideali altruistici massonici. Sarà l’occasione per illustrare le caratteristiche dei corni di bassetto e dei clarinetti di epoca mozartiana con riferimento ai loro caratteri massonici e al successivo sviluppo della famiglia dei clarinetti. Verranno utilizzate copie di clarinetti e corni di bassetto dell’epoca di Mozart realizzate da artigiani specializzati sulla base di accurate misurazioni di esemplari originali conservati in diversi musei europei. Lo spettacolo verrà arricchito dalla lettura di alcune lettere di Mozart. Il programma della giornata è parte integrante del festival “I Giorni di Ghino”, che prevede nuovi appuntamenti a partire da venerdì 25 agosto.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER