Lunedì, 15 Ottobre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - RAPOLANO TERME

Rapolano Terme: Serremaggio continua fra tradizioni e storia

Bookmark and Share
Nuovi appuntamenti in attesa della rievocazione storica di sabato 19 e domenica 20 maggio

Serremaggio5Sapori del territorio, tradizioni e storia continuano ad animare Serre di Rapolano con l’edizione 2018 di Serremaggio, in attesa del gran finale previsto sabato 19 e domenica 20 maggio con una nuova rievocazione storica della Festa di Ciambragina.

Domani, mercoledì 16 maggio, alle ore 19.30, il Teatro “Giuseppe Verdi” ospiterà la “Cena con Lumache” e, dalle ore 21.30, la Piazza Centrale sarà animata da “Rock Cafè”, in compagnia della musica live dei “Ruler Snakes”. Giovedì 17 maggio “Rock Cafè” tornerà ad animare la Piazza Centrale dalle ore 21.30 con la serata Karaoke, mentre venerdì 18 maggio, alle ore 21.30, la Piazza Centrale ospiterà un nuovo appuntamento con “Rock Cafè” in compagnia di “Medieval night” con dj Alex Paolelli e Diego Grazi.

La festa entrerà nel vivo sabato 19 maggio, a partire dalle ore 16.30, con la “Festa di Ciambragina”, rievocazione storica medievale animata da corteo storico, mercato degli antichi mestieri, artisti di strada, Sbandieratori La Torre e Tamburini La Torre. La giornata sarà arricchita dalla “Cena Povera” presso l’Antico Granaio, alle ore 19.30.

L’ultima giornata di Serremaggio, domenica 20 maggio, si aprirà alle ore 12.30 al Giardino degli Ortali con “La Spaghetteria”, prima di entrare nel vivo dalle ore 16.30 ancora con la rievocazione storica della “Festa di Ciambragina” e una nuova “Cena Povera” presso l’Antico Granaio, alle ore 19.30.


La Festa di Ciambragina rievocata da Serremaggio prende il nome da Ciambragina, moglie di Giovanni de' Rossi, facoltoso mercante senese della seconda metà del '300 che si recava spesso per affari in Francia e nelle Fiandre. In uno dei suoi viaggi a Cambrai incontrò la giovane moglie e quando la portò a Siena fu chiamata Ciambragina, la donna di Cambrai. Ciambragina rimase padrona del cassero e fu signora delle Serre per circa trent'anni, fino a quando, agli inizi del 400, il figlio Ugo Giovanni si ribellò ai senesi che, poi, distrussero il cassero dopo drammatiche vicende.

Per conoscere tutto il programma, è possibile consultare il sito www.serremaggio.it. Per informazioni e prenotazioni delle diverse cene, inoltre, è possibile contattare il numero 371-1753479.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER