Martedì, 15 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SALUTE E BENESSERE

Valentini (Pd): ''La Giunta di Siena dichiara guerra agli altri Comuni sulla società della salute''

Bookmark and Share
bruno_valentini_siena_11_giugno_2018"Proseguendo a spallate, in questo insensato attacco contro gli altri Comuni della provincia, la Giunta comunale di Siena ha deliberato una sorta di "dichiarazione di guerra" anche sui servizi socio-sanitari che vengono assicurati ai 15 Comuni dell'area senese attraverso la "Società della Salute", il consorzio che mette insieme ASL e Comuni per programmare ed erogare in modo coordinato servizi ed assistenza ai cittadini del territorio. In modo che la qualità e l'intensità dei servizi siano omogenei, realizzando economie di scala grazie ad una migliore razionalizzazione organizzativa." Così un intervento del consigliere comunale del Partito Democratico di Siena, Bruno Valentini.

"Se poi un Comune intende fornire opportunità aggiuntive a quelle minime se le può organizzare liberamente, pagandolo col proprio bilancio. Per Siena si possono citare Villa Rubini, il centro Il Faro per minori abbandonati ed il centro diurno La Mimosa per gli anziani autosufficienti.

Nella delibera, la Giunta scrive chiaramente che la riconsiderazione della partecipazione di Siena alla Società della Salute è finalizzata ad "assicurare la piena rivalutazione del ruolo e delle prerogative del Comune di Siena", in pratica per contare di più nei posti di comando. Non si mette in discussione come funziona la Società della Salute ed i benefici per gli utenti, bensì la gestione del potere. Non è stato semplice costruire questa esperienza intercomunale (che, in varie forme, esiste in tutta la Toscana), ma i risultati sono buoni relativamente alla cura ed all'assistenza verso chi ha più bisogno, dalla disabilità agli anziani, dal disagio mentale a quello economico. Perchè è meglio progettare e gestire le politiche attive di solidarietà su una dimensione territoriale più ampia dei meri confini municipali. Sul lato economico, inoltre, Siena ha ottenuto progressivamente un risparmio di oltre un milione all'anno, grazie al riallineamento del contributo pro-capite fra tutti i Comuni partecipanti. E si vuole buttare tutto nella spazzatura solo per il berretto da Capitano?"
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK