Martedì, 19 novembre 2019
Banner
Banner
SALUTE E BENESSERE

Defibrillatori, censimento tramite mail: ogni apparecchio installato deve essere segnalato alla Centrale 118

Bookmark and Share
portasiena defibrillatore11In occasione della Settimana per la rianimazione cardiopolmonare, in corso proprio in questi giorni, l’Ausl Toscana sud est ricorda che è attiva la mail dae@uslsudest.toscana.it, valida per Arezzo, Siena e Grosseto, a cui scrivere per segnalare l’acquisto e l’attivazione di defibrillatori a carico di un qualsiasi cittadino, associazione o ente.

La Legge Regionale stabilisce che ogni defibrillatore debba essere censito dalla Centrale 118 di competenza territoriale, in modo che quest’ultima lo possa inserire nel proprio data base per rintracciarlo in caso di necessità. Nel caso lo strumento venga attivato senza comunicarlo al 118, non sarà possibile farlo utilizzare dai soccorritori.

La Sud Est invita pertanto a segnalare la presenza di defibrillatori. Al momento, in provincia di Siena, ne sono censiti 278.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK