Domenica, 9 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SALUTE E BENESSERE

Nasce ''Vivo Sano'', piattaforma online su sana alimentazione e corretti stili di vita - VIDEO

Bookmark and Share
Progetto coordinato da Aou Senese con il sostegno della Regione Toscana

barbarapaolini2020Prevenzione, responsabilità, metodo scientifico. Sono i tre pilastri che fanno da fondamenta al progetto Vivo Sano: una innovativa piattaforma online dove i Toscani potranno accedere a informazioni certificate sulla sana alimentazione e i corretti stili di vita. Promosso dall’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, con la condivisione della Regione Toscana e la collaborazione dell’Università degli Studi di Siena, l’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI) e la Toscana Food Association APS.

«Mai come durante questa crisi sanitaria, causata dal Covid-19, è evidente l’importanza della prevenzione – afferma Stefania Saccardi, assessore alla Salute della Regione Toscana –. Ridurre i fattori di rischio che possono causare malattie croniche come infarto, ictus, tumori e diabete è un obiettivo di tutto il sistema sanitario regionale. Una sana alimentazione e corretti stili di vita rappresentano una indispensabile opportunità di prevenzione per tutti noi».

Per conoscere i contenuti di Vivo Sano chiunque può accedere a www.cibum.eu e navigare tra le pagine dell’innovativo sito. «La salute è una responsabilità individuale e collettiva – indica Valtere Giovannini, direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese –. Con Vivo Sano vogliamo rendere accessibili a tutti semplici informazioni e consigli su come vivere in salute, partendo da un'alimentazione varia ed equilibrata e da una corretta attività fisica. Professionisti ed esperti del nostro ospedale daranno indicazioni e raccomandazioni, mettendo le proprie competenze al servizio di tutta la nostra comunità».

Approfondimenti sulle proprietà e i benefici degli alimenti, come contrastare malattie legate ad una alimentazione inadeguata e scorretti stili di vita, come prevenire fattori di rischio attraverso l’attività fisica, all’aperto oppure in casa: sono alcuni dei temi trattati su www.cibum.eu. Tutti con rigoroso metodo scientifico. «La scienza è la fondamentale via da seguire quando si parla di salute – dice Francesco Frati – Rettore dell’Università di Siena. False notizie ogni giorno ci invadono, creando disinformazione e confusione. Con Vivo Sano ogni contenuto si baserà su nozioni rigorose e bibliografie scientifiche. Senza tecnicismi ma con un linguaggio semplice e comprensibile da tutti, condivideremo informazioni e consigli sulla salute che parte dal cibo e dall’esercizio fisico».

Protagonista del progetto è una squadra di professionisti dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese e dell’Università di Siena, specializzati in dietetica, nutrizione, alimentazione e medicina dello sport: saranno loro a diffondere, a giorni alterni, indicazioni e consigli su salute, alimentazione e attività motoria. «Si tratta di semplici indicazioni per migliorare lo stato di salute di ciascuno di noi – spiega la dottoressa Barbara Paolini, responsabile del progetto nonché medico dietologo dell’UOSA Dietetica e Nutrizione Clinica dell’AOU Senese e coordinatore dei presidenti regionali dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione clinica –. Specialmente in questo periodo di isolamento a causa dell’emergenza Covid-19, vivere in salute è diventata un’importante responsabilità individuale. I corretti stili di vita determinano un buono stato di salute. Con Vivo Sano forniremo una guida assai fruibile su sana alimentazione e corretta attività fisica».

Salute e innovazione, un binomio vincente. «Attraverso l’uso del web, dei social, di newsletter vogliamo diffondere in modo capillare l’idea che la salute parte dalla tavola e dall’attività fisica – affermano dalla Toscana Food Association APS –. Oltre un terzo degli Italiani usa internet per reperire informazioni sulla propria salute. Con www.cibum.eu troverà contenuti certificati e di grande qualità». Non resta che collegarsi.

VIDEO
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK