Sabato, 6 marzo 2021
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SALUTE E BENESSERE

Policlinico di Siena: in pensione Carlo Scapellato, Giuseppe Campoccia, Giancarlo De Luca e Lucia Rappuoli

Bookmark and Share
medici pensione gennaio2021In pensione dal 1° febbraio quattro professionisti dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese. Si tratta del dottor Carlo Scapellato, direttore del Dipartimento di Innovazione, sperimentazione e ricerca clinica e traslazionale e della UOC Laboratorio Patologia Clinica; del dottor Giuseppe Campoccia, direttore UOC Immunoematologia e servizio trasfusionale; del dottor Giancarlo De Luca, direttore UOSA Clinical Risk Management; e della dottoressa Lucia Rappuoli, responsabile Tutela dell’Infanzia.

Il dottor Scapellato ha diretto il Dipartimento di Innovazione, sperimentazione e ricerca clinica e traslazionale, all’insegna dello sviluppo multidisciplinare delle conoscenze scientifiche e del trasferimento delle scoperte, “dal laboratorio al letto del paziente” (B2B, from bench to bedside), per migliorare la salute dei pazienti. Ha inoltre innovato tutto il settore del Punto Prelievi Unico che è stato informatizzato ed è stata introdotta l’apertura pomeridiana e la possibilità di prenotare on line con il servizio “ZeroCoda”, per venire incontro alle esigenze degli utenti riducendo così notevolmente i tempi di attesa.

Il dottor Giuseppe Campoccia ha rappresentato un punto di riferimento per i donatori di sangue della provincia di Siena e di tutte le associazioni di volontariato ad essi collegati, curando i percorsi di donazione degli emocomponenti e di cellule staminali ematopoietiche, della loro assegnazione ai pazienti, della diagnostica immuno-ematologica e immunogenetica e di funzioni di medicina trasfusionale tra le quali rientra l’aferesi terapeutica.

Il dottor De Luca si è occupato della Gestione del Rischio Clinico e della Sicurezza dei Pazienti, con un’attività che si è caratterizzata per la promozione, all’interno dell’Aou Senese, della cultura della sicurezza dei pazienti durante il loro percorso sanitario, attraverso una visione partecipata della sicurezza, sia con i professionisti sanitari che operano all’interno dell’Azienda, che con i cittadini utenti.

La dottoressa Rappuoli si è sempre occupata di venire incontro ai bambini e alle mamme gestendo situazioni delicate e casi che coinvolgevano minori in situazioni di difficoltà tra cui maltrattamenti, violenze e abusi. Ha portato avanti il progetto “Mamma segreta”, percorso di tutela per partorire in modo protetto e anonimo e proteggere sia la privacy sia il diritto del minore ad avere una famiglia adottiva. Ha curato anche i progetti di art therapy, pet therapy, clown in corsia e tutte le attività legate all’umanizzazione dell’area materno-infantile.

"L’Aou Senese ringrazia i professionisti per la collaborazione, la grande competenza sempre dimostrata e l’abnegazione per i pazienti. Il nuovo direttore del Dipartimento di Innovazione, sperimentazione e ricerca clinica e traslazionale facente funzioni sarà il dottor Giuseppe Marotta, direttore UOC Terapie cellulari e officina trasfusionale."
 
RT DonazionePlasma650
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

ESTRA NOTIZIE

VALDICHIANA VILLAGE - dolce Vita

covid anci 27febbraio 300
sienafreewhatsapp300X200
fotostudio siena