Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
SALUTE E BENESSERE

Al lavoro il nuovo direttore del Dipartimento Tecnico dell’Aou Senese, Filippo Terzaghi - VIDEO

Bookmark and Share
filippoterzaghiPrimi giorni di lavoro per il nuovo direttore del Dipartimento Tecnico dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, l’architetto Filippo Terzaghi.

«Un professionista di altissimo profilo – commenta Valtere Giovannini, direttore generale dell’Aou Senese – che saprà interpretare la necessità di miglioramento, ammodernamento e potenziamento del nostro ospedale con una progettualità di ampio respiro e condivisa con la Regione Toscana, l’Università e il Comune di Siena».

Terzaghi, nato a Livorno nel 1959, si è laureato in architettura nel 1989 al Politecnico di Milano e, successivamente, ha intrapreso una lunga carriera professionale sia nella pubblica amministrazione che nel settore privato. Terzaghi è stato direttore responsabile del servizio di lavori pubblici del Comune di Novate Milanese nonché consigliere di amministrazione e componente del comitato di presidenza del Consorzio dell’Adda su nomina del Ministero dell’Ambiente. Dal 2001 al 2006 ha lavorato con la Pirelli, prima come consulente nell’asset management pubblica utilità, poi come direttore tecnico del Consosorzio stabile Pirelli RE Servizi. Dal 2007 ha poi coperto il ruolo di direttore del Dipartimento tecnico e della UOC Programmazione e Monitoraggio dell’Azienda ospedaliero-universitaria Careggi di Firenze. È membro del Consiglio nazionale della SIAIS, Società Italiana Architetti e Ingegneri della Sanità ed è esperto del NARS presso il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica della Presidenza del Consiglio.

«Ringrazio sentitamente il direttore generale Valtere Giovannini per la fiducia riposta nella mia figura – commenta Terzaghi –. Con lui abbiamo condiviso un’esperienza professionale molto positiva e fruttuosa a Careggi e, quella senese, sarà sicuramente stimolante. Vengo a Siena con grande entusiasmo, alle Scotte c’è bisogno del massimo impegno: con la direzione aziendale ci siamo messi sin da subito a lavoro per fissare le prime priorità e impostare immediatamente una serie di opere di adeguamento e miglioramento della nostra struttura. Il tutto in un’ottica di condivisione e ascolto insieme a tutti i professionisti dell’Aou Senese e alle istituzioni».

IL VIDEO

 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK