Domenica, 21 aprile 2019
Banner
Banner
SALUTE E BENESSERE - SALUTE

12 direttori di unità operativa lasceranno Le Scotte dal primo novembre - VIDEO

Bookmark and Share
aousenese-pensionati1nov2018Brindisi di saluto per 12 direttori di unità operativa che lasceranno il policlinico Santa Maria alle Scotte dal 1° novembre, per raggiunti limiti di età.

Il direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese Valtere Giovannini, insieme al rettore Francesco Frati, al delegato del rettore Ranuccio Nuti, ai direttori dei dipartimenti universitari di area medica e i direttori di dipartimento ospedalieri, hanno ringraziato tutti i seguenti professionisti per aver contribuito a far crescere l’eccellenza dell’ospedale, condividendone importanti anni di storia e sviluppo: Carlo D'Aniello, direttore Chirurgia Plastica; Luigi Pirtoli, direttore Radioterapia; Antonio Federico, direttore Clinica Neurologica e malattie Neurometaboliche; Michele Fimiani, direttore Dermatologia;  Mauro Galeazzi, direttore Reumatologia; Franco Laghi Pasini, direttore Medicina Interna 2; Roberta Bilenchi, responsabile Venerologia; Giuseppe Battista, direttore Medicina Preventiva e Sorveglianza; Paola Rottoli, direttore Malattie Respiratorie e Trapianto Polmonare; Fulvio Bruni, direttore Medicina d'Urgenza e Pronto Soccorso; Walter Livi, direttore Otorinolaringoiatria; Guido Sani, responsabile programma impianti sistemi meccanici e assistenza ventricolare del DAI Cardio-Toraco-Vascolare.

«Ringrazio tutti i professionisti – ha detto Valtere Giovannini – per la loro grande dedizione e abnegazione all’ospedale e per aver fatto scuola, cosa che ci consente di avere oggi degli ottimi professionisti a cui affidare i reparti per portare avanti, con pari impegno e serenamente, il lavoro fatto sino ad ora».

«È per me un grande piacere - ha detto il Rettore dell'Università di Siena Francesco Frati - essere qui oggi a salutare colleghi che hanno dato il loro contributo al prestigio di questa Azienda ospedaliera e della nostra Università, coniugando la qualità della ricerca con gli obblighi di formazione medica e medico-specialistica e con i doveri assistenziali nei confronti della nostra comunità». 

IL VIDEO

 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER