Martedì, 11 Dicembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
SALUTE E BENESSERE - SALUTE

Asl Toscana sud est e AIPA Siena insieme per donare un coagulometro portatile a un bambino

Bookmark and Share
Il piccolo deve eseguire ogni settimana un prelievo
Alla consegna dello strumento, presente anche l’assessore regionale Stefania Saccardi 

aipa-asl-coagulometro2018Un sogno realizzato grazie alla generosa donazione dell’Associazione AIPA – Associazione Italiana Pazienti Anticoagulati di Siena e al sostegno della Asl Toscana sud est.

Si è conclusa oggi, con la cerimonia di consegna di un coagulometro portatile, la storia a lieto fine di un bambino di Manciano che nel 2015 è stato sottoposto a sostituzione della valvola Truncale con protesi aortica meccanica e da allora segue una terapia anticoagulante che lo porta settimanalmente a eseguire un prelievo venoso al distretto socio-sanitario del suo paese, per monitorare i valori del sangue.

Nel pomeriggio, l’assessore regionale al Diritto alla salute, welfare e integrazione socio-sanitaria Stefania Saccardi, insieme al direttore sanitario e al direttore amministrativo della Asl Toscana sud est, al direttore di zona Colline dell’Albegna e al direttore dell’ospedale di Orbetello, ha consegnato il coagulometro al bambino, accompagnato dai genitori. 
Il vantaggio dello strumento è la sua portabilità e la capacità di misurare in una goccia di sangue, prelevata dal polpastrello di un dito, il valore dell'Inr, cioè del livello di coagulazione del sangue; per imparare l’utilizzo dello strumento verranno appositamente fornite le indicazioni.
 
Il bambino ha sempre espresso il desiderio di poter avere un’infanzia come quella dei suoi coetanei, libero dall’impegno di doversi recare al controllo periodico, perdendo così occasioni di vita che ognuno, specialmente in giovane età, è giusto che provi, come l’esperienza di fare un viaggio con i suoi genitori, o più banalmente di non saltare ore di scuola. Grazie a questo strumento, il giovane mancianese, potrà ridare un aspetto di normalità alla sua quotidianità.
L’Asl Toscana sud est, sensibile al caso e nell'ottica di dare un servizio migliore al cittadino, si è proposta, vista anche la richiesta della famiglia, di contattare l'associazione AIPA di Siena, presieduta da Massimo Bocchi, per trovare un modo di dotare il bambino di un coagulometro portatile che consentisse una migliore gestione pratica della problematica e così è stato.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER