Mercoledì, 26 giugno 2019
Banner
Banner
SALUTE E BENESSERE - SALUTE

Fibromialgia, inaugurato a Siena il primo corso Afa

Bookmark and Share
fibromialgia-corsoafa-inaugurazione2019Ci sono malattie difficili da riconoscere e tra queste c’è senz’altro la fibromialgia che colpisce soprattutto le donne tra i 25 e 45 anni. La Regione Toscana per prima in Italia ha fatto proprio un percorso diagnostico terapeutico e assistenziale di questo genere e la sfida è stata raccolta subito dalla Pubblica Assistenza di Siena. Infatti nei locali della sede in viale Mazzini è possibile seguire il protocollo Afa (attività fisica adattata) per persone con fibromialgia che nella nostra provincia si stima contare cinquemila potenziali casi.

E’ stato un percorso lungo iniziato 3 anni fa, ma oggi è una realtà all’interno della Pubblica Assistenza di Siena. E’ stato, infatti, inaugurato da pochi giorni il primo corso Afa nella sede di viale Mazzini (primo provider Afa ad attivare specifici corsi su tutto il territorio dell’azienda Usl Toscana sud est). Erano presenti Stefano Scaramelli presidente commissione sanità della Regione Toscana, Daniela Cardelli direttore del dipartimento delle professioni tecnico-sanitarie della riabilitazione e prevenzione Usl Toscana sud est e Antonio Albino referente Afa dell’Usl Toscana sud est unitamente al presidente della Pubblica Assistenza Fabio Lapisti, alle consigliere Grazia Ragazzoni e Alessandra Fanetti e al direttore sanitario Mariassunta Mea.

L’Afa è amministrata dalle strutture organizzative della riabilitazione del dipartimento delle professioni tecnico sanitarie, della riabilitazione e prevenzione dell’Usl. In ogni distretto c’è un coordinamento operativo Afa il cui responsabile per la zona di Siena è il dottor Santi Centorrino con sede al “Tamburino” via Romana, 56 (telefono 0577 536983), mentre il referente Afa per tutta la Toscana è il dottor Antonio Albino.

Per poter accedere ai corsi i partecipanti dovranno effettuare una valutazione funzionale da parte dei fisioterapisti Usl al centro di riabilitazione ambulatoriale “Il Tamburino” a Siena telefonando allo 0577 536983. Viene garantita la valutazione funzionale entro una settimana. Al termine della valutazione il fisioterapista produrrà un report con tutte le scale di valutazione utilizzate e il percorso consigliato che dovrà essere portato al medico curante e poi all’istruttore Afa per l’inizio del corso. La valutazione funzionale è gratuita. Per l’accesso ai corsi non occorre né prescrizione medica, né certificazione medica. Soprattutto non va dimenticato che la riabilitazione permette di ridurre i farmaci e può arrecare subito sollievo. Ancora una volta il gioco di squadra tra la Regione e un’associazione di volontariato come la Pubblica assistenza di Siena fa la differenza. A breve partiranno percorsi Afa anche a Sinalunga e Bettolle.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Tg Canale3 Tv lunedì 24 giugno

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena