Lunedì, 18 novembre 2019
Banner
Banner
SALUTE E BENESSERE

Stress da lavoro, attivati tre ambulatori

Bookmark and Share
La risposta aziendale ai problemi crescenti che si verificano nei luoghi di lavoro con informazioni, percorsi clinici e approfondimenti

domenicosallese650La Asl Toscana sud est ha attivato nei giorni scorsi gli ambulatori per lo stress lavoro correlato. Sono presenti nelle tre province, Arezzo, Siena e Grosseto, per fornire ai lavoratori assistenza, accertamenti clinici, percorsi di reinserimento lavorativo e la possibilità di accedere ad approfondimenti specialistici, previa valutazione del Centro regionale per il Disadattamento lavorativo dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana.

“Lo stress percepito nei luoghi di lavoro è il responsabile di quasi la metà delle giornate perse ma spesso viene frainteso o stigmatizzato – ha dichiarato Domenico Sallese, direttore Dipartimento per la Prevenzione, Igiene e Sicurezza nei luoghi di lavoro - I lavoratori sottoposti a stress prolungato possono sviluppare gravi problemi di salute fisica, come malattie cardiovascolari o disturbi muscolo-scheletrici. Per le imprese gli effetti negativi possono essere una scarsa redditività complessiva. Le assenze tendono ad essere più lunghe di quelle dovute ad altre cause e lo stress lavoro correlato può contribuire ad aumentare i tassi di prepensionamento. I costi per le imprese e la società sono considerevoli e vengono valutati in miliardi di euro a livello nazionale. Se questo viene preso come problema aziendale invece che come colpa individuale, i rischi psicosociali e lo stress possono essere gestiti come qualsiasi altro rischio per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro”.

L'accesso agli ambulatori della Asl Toscana sud est può avvenire o in modo diretto da parte del lavoratore o tramite richiesta del medico competente, con oneri a carico dell'azienda presso cui lavora la persona.

L'ambulatorio di Arezzo si trova al Pisll dell’ospedale San Donato. Per appuntamenti contattare dal lunedì al venerdì (dalle 12 alle 14) i numeri 0575 757982 o 0575 757957.
A Poggibonsi l’ambulatorio si trova presso l’ U.F. Pisll Valdelsa in via Carducci,n.4 Poggibonsi. Dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 chiamare lo 0577/994928 oppure lo 0577/994925.
A Grosseto, per informazioni contattare i numeri: 0564/485938 - 0564/ 869437 - 0566/ 59560 e per appuntamenti: chiamare lo 0564/485780 (SUP Dipartimento della Prevenzione). Le visite saranno effettuate il mercoledì all’ambulatorio di Viale Cimabue 109.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK