Martedì, 25 giugno 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - SAN CASCIANO DEI BAGNI

Antonio Leotti e Chiara Valerio alla ''Terrazza'' di San Casciano dei Bagni

Bookmark and Share
Lo sceneggiatore di Radiofreccia e una grande scrittrice, sceneggiatrice, giornalista

Chiara_ValerioLunedì 27 agosto, a San Casciano dei Bagni, Antonio Leotti incontra Chiara Valerio, autrice del volume dal titolo “Storia umana della matematica” (edizioni Einaudi). Sono due scrittori e sceneggiatori di grande livello, che chiudono in bellezza gli appuntamenti della Terrazza.

Lo spunto dell’iniziativa è l’ultimo libro di Chiara Valerio, che si occupa dei matematici: uomini come tutti gli altri, alle prese con un talento spesso precoce, imperativo e solitario. Cosí le loro grandi scoperte sono anche vicende di padri e figli, balistica e cibernetica, amori e fallimenti, ostinazione e fortuna. Attraverso le storie di sei matematici veri e uno finto, il racconto svela la seduzione della più inafferrabile delle scienze esatte. La Valerio è direttrice culturale della nuova fiera del libro milanese “Tempo dei libri”, redattrice della rivista Nuovi Argomenti, lavora come editor all’editore Marsilio e scrive per il settimanale “Robinson” della Repubblica, ha collaborato a blog, con il Sole 24 Ore, l’Unità e Rai Tre. Ha scritto per teatro e radio e per l'editrice Nottetempo ha diretto la collana "narrativa.it". Con Nanni Moretti, Valia Santella e Gaia Manzini ha scritto il soggetto del film “Mia madre” (diretto dallo stesso Moretti), con Gianni Amelio e Alberto Taraglio ha scritto il soggetto del film di Gianni Amelio “La tenerezza”.

Altrettanto prestigioso il curriculum di Aleotti: ha scritto a quattro mani, con Luciano Ligabue “Radiofreccia” (1998), vincitore di tre David di Donatello, due nastri d’argento e quattro ciak d’oro e proiettato al Moma di New York. Tra i suoi lavori come sceneggiatore ”Il partigiano Johnny” (2000), “Amore che vieni, amore che vai” (2008), basato sul romanzo di Fabrizio De André e Alessandro Gennari “Un destino ridicolo, Vallanzasca. Gli angeli del male”, diretto da Michele Placido, “Il paese delle spose infelici”. È autore dei saggi “Nella valle senza nome” (Laterza) e “Il mestiere più antico del mondo”, e del romanzo “Il giorno del settimo cielo”.

L’ingresso è gratuito. L'iniziativa si svolge nella piazza antistante al Comune ed è accompagnata da degustazioni offerte dal consorzio Terre e Terme. In caso di maltempo, l’incontro è previsto al teatro comunale dei Georgofili Accalorati. 
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Tg Canale3 Tv venerdì 21 giugno

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena