Martedì, 26 Settembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - SAN CASCIANO DEI BAGNI
E-mail Stampa PDF

Realacci chiude il Festival dei territori

Bookmark and Share
Territori e piccoli comuni fino al 10 settembre a San Casciano dei Bagni, Palazzone e Celle sul Rigo
Organizzato dall’Associazione Atelier Appennini e dal Comune

ermete-realacciSi chiude domenica 10 settembre a San Casciano dei Bagni, con Ermete Realacci, il Festival dei territori. L’onorevole parlerà (dalle ore 10) della legge per la valorizzazione dei piccoli Comuni, in via di approvazione, obiettivo sul quale è impegnata anche l’Anci. Inoltre, saranno presentate le visioni progettuali elaborate dai gruppi di lavoro. Il contesto è significativo: sia per l’evento dedicato alle aree marginali, che per il luogo: tre frazioni, ognuna con poche centinaia di abitanti.

Il Festival dei territori ha previsto incontri, iniziative culturali e il coinvolgimento di una trentina di giovani professionisti, che si sono cimentati sui problemi architettonici del luogo, con studi e successive proposte. L’iniziativa è organizzata (con il patrocinio del Comune) da Atelier Appennini, associazione culturale nata da un’idea di Pino Pasquali, con l’obiettivo di occuparsi di territori scarsamente popolati che, pure, custodiscono memoria storica, tradizioni e identità del nostro Paese. L’auspicio è che si attui una transumanza di ritorno, ora che le periferie delle città vivono condizioni forse non più recuperabili. Il dibattito su questo tema è aperto. Sarà presente, non a caso, Ermete Realacci, presidente della Commissione ambiente della Camera e primo firmatario del testo sulla legge sui piccoli Comuni.

Il Festival ha previsto due workshop. Il primo sulle visioni progettuali per la ricucitura di piazza Garibaldi e dell’affaccio sul paesaggio, ora utilizzato come parcheggio. Il secondo, a Palazzone, incentrato sul rapporto tra tradizione e contemporaneità, tema fondamentale per preservare l’identità di un luogo in espansione, con l’intento di proporre visioni a lungo termine. I partecipanti usufruiscono della supervisione di un team di coordinatori e tutor che li accompagneranno nell’elaborazione delle visioni finali. Insieme ai laboratori, in programma, varie attività seguendo il filo conduttore della valorizzazione del territorio di San Casciano dei Bagni. L’evento è stato organizzato con la collaborazione e il sostegno del consorzio Terre & terme, delle proloco, di professionisti e attività economiche locali. Per saperne di più: http://www.atelierappennini.it/FESTIVAL-DEI-TERRITORI.
 

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
300x250_estra_SIENA_FREE
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER