Lunedì, 16 settembre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - SAN GIMIGNANO

San Gimignano, gruppo Centrosinistra Civico: ''Un milione di euro: cura della città, manutenzioni e sport di qualità''

Bookmark and Share
centrosinistracivico300"Si è tenuto il Consiglio comunale il 30 luglio e, tra i vari punti all'ordine del giorno, l’assestamento del bilancio. La Giunta ha presentato alcune variazioni che vanno a concretizzare alcuni punti del programma elettorale come la cura del patrimonio ed alcuni significativi miglioramenti degli impianti sportivi che vanno a sostenere ancora di più lo sport sotto le torri. Si conclude l’importante opera di revisione del campo sportivo e del tennis di Santa Lucia, avviata nella precedente legislatura, e si introducono elementi di novità che pongono le basi di ulteriori innovazioni per il prossimo anno." Così un intervento del gruppo consiliare Centrosinistra civico.

"Il tutto è stato approvato con i voti della maggioranza, mentre una astensione e tre voti contrari sono venuti dalla minoranza.
Tra gli altri punti affrontati, il rinnovo della convenzione col Comune di Certaldo per sostenere le famiglie residenti a Badia a Elmi nell’utilizzo del trasporto scolastico verso Certaldo, commentato dal consigliere Matteo Calonaci.

La consigliera e vice capogruppo Valentina Tortelli ha presentato un ordine del giorno, passato all’unanimità, per la ripresa immediata dei lavori sul raccordo autostradale autopalio, in appoggio all'azione dei sindaci senesi e fiorentini che da alcune settimane protestano con Anas e con il Governo per la mancanza di risposte sugli investimenti per la manutenzione ordinaria e straordinaria.

In considerazione del fatto che il raccordo autostradale Siena-Firenze versa da anni in gravi condizioni in termini di sicurezza e fruibilità, è stato chiesto un riavvio deciso dei lavori.

Il capogruppo Sergio Kuzmanovic ha presentato, infine, l’ordine del giorno sul sistema di accoglienza e sul decreto sicurezza. Si chiede che venga ripresa la discussione sullo ius soli in Parlamento e si dichiara disaccordo sul decreto sicurezza e sul decreto sicurezza bis. Questi ultimi non migliorano il sistema dell’accoglienza, ma vanno a creare disagio sociale, calpestando i diritti umani. Come gruppo centrosinistra civico condividiamo il sistema di accoglienza proposto dalla Regione Toscana che permette accoglienza ma soprattutto integrazione.

Tutti hanno diritto, ad esempio, all’assistenza socio-sanitaria, il ragionamento sull’accoglienza non si può basare sui post o sui like nei social, creando solo odio, ma trovando soluzioni adeguate ed efficaci. La mozione è stata approvata dal gruppo Centrosinistra Civico, mentre la lista “Cambiamo San Gimignano” si è astenuta, sostenendo che essi, non essendo un partito politico, non prendono posizioni su questioni di questo genere."
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER