Martedì, 22 Maggio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - SAN GIMIGNANO
E-mail Stampa PDF

San Gimignano: 35mila euro per le strade bianche comunali, via agli interventi di manutenzione

Bookmark and Share
Finanziamento deliberato nei giorni scorsi dalla Giunta Comunale; lavori necessari dopo i recenti eventi climatici
Tra le strade interessate quella di Remignoli Casaglia, Pietrafitta, Via Vecchia, Fugnano, Larniano, Libbiano ai tratti su Santa Margherita, Monti, San Galgano e Cusona

palazzocomunale-ingressoVia ai lavori di manutenzione delle strade bianche comunali. Nei giorni scorsi sono partiti gli interventi dopo che la Giunta del Comune di San Gimignano ha deliberato lo stanziamento di 35mila euro. Numerose le strade interessate dai lavori necessari a predisporre la viabilità specie dopo gli ultimi eventi climatici. Tra queste le strade bianche di Remignoli Casaglia, Pietrafitta, Via Vecchia, Fugnano, Larniano, Libbiano ai tratti su Santa Margherita, Monti, San Galgano e Cusona.

«Questo ulteriore sforzo finanziario e tecnico, che si aggiunge allo stanziamento solito previsto a bilancio per la manutenzione ordinaria che facciamo ogni anno – spiega il sindaco di San Gimignano Giacomo Bassi - si è reso necessario principalmente dopo una serie di eventi climatici che si sono verificati sul nostro territorio che hanno ridotto le strade comunali, e non solo, in condizioni precarie».

«Con lo stanziamento di 35mila euro e con questi interventi – aggiunge Marco Antonelli, assessore al bilancio del Comune di San Gimignano – crediamo di andare incontro alle esigenze reali di molti cittadini offrendo loro un servizio essenziale ma frutto di uno sforzo non da poco visti i vincoli alle risorse imposti dall’equilibrio di bilancio»
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER