Martedì, 19 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - SAN QUIRICO D'ORCIA

San Quirico d'Orcia, è festa nel Prato ''Aspettando l'Imperatore''

Bookmark and Share
Da venerdì 7 a domenica 9 giugno tradizione, gastronomia e musica nel fine settimana biancoverde

prato_barbarossa_2018Tre giorni all’insegna della tradizione, della gastronomia e del divertimento, con le bandiere biancoverdi al vento. Si svolgerà da venerdì 7 giugno a domenica 9, “Aspettando l’Imperatore” la festa annuale del Quartiere Prato, a San Quirico d’Orcia, nei giardini di via Matteotti. Si tratta del quarto ed ultimo fine settimana dedicato ai Quartieri prima della 59esima Festa del Barbarossa (12-16 giugno).

Un programma intenso attende contradaioli e turisti. Venerdì 7 giugno, il via alle ore 22, con panini, patate fritte, birra alla spina e pane e nutella. Musica con DJ set con Alessio Cappelli.

Sabato 8 giugno, l’appuntamento è per la serata in via Matteotti, dalle 20, aperitivo, cena tipica valdorciana e musica con gli Over Sound, gruppo cover rock.

Domenica 9 giugno con un ricco programma per la terza e conclusiva giornata della festa biancoverde. Alle 11.30 esibizione in piazza della Libertà “Nuove e Vecchie glorie”. Le vie del paese si riempiranno dei colori bianco e verdi e i bravissimi alfieri e tamburini di ogni età mostreranno le loro abilità nell'arte di volteggiar bandiere e suonar tamburi. Un corteo medievale numeroso, farà da cornice ad un emozionante spettacolo da non perdere.

Alle 13 il programma prosegue con il pranzo prataiolo; alle 17.30 gara dei piccoli e dei grandi arcieri biancoverdi. Gran finale alle 20 con la cena tipica valdorciana.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK