Venerdì, 22 novembre 2019
Banner
Banner
PROVINCIA - SAN QUIRICO D'ORCIA

Le Meraviglie di Alberto Angela e Linea Verde: telecamere Rai in azione a Bagno Vignoni

Bookmark and Share
Le riprese si terranno il 16 ed il 18 ottobre nella località termale

bagnovignoni650Telecamere di Rai 1 in azione nei prossimi giorni nel comune di San Quirico d’Orcia. Due importanti trasmissioni tv saranno a Bagno Vigoni, il gioiello termale nel cuore della Val d’Orcia: prima Meraviglie e poi Linea Verde.

«La nostra cittadina ed il nostro territorio - sottolinea l’assessore alla cultura del Comune di San Quirico d’Orcia, Marco Bartoli – sono ancora sotto i riflettori di tv nazionali dalla grande visibilità. Con grande piacere ospitiamo le troupe di due programmi così apprezzati dal pubblico, che sapranno offrirci immagini suggestive e nuovi spunti per conoscere un territorio unico al mondo come la Val d’Orcia».

Mercoledì 16 ottobre sarà a Bagno Vignoni, Alberto Angela con le sue “Meraviglie” il programma di Rai 1, di grande successo, che accompagna il telespettatore in un viaggio alla scoperta delle bellezze sparse per la penisola. Anche a Bagno Vignoni, Angela racconterà un itinerario fra arte e bellezze naturali, in un sito riconosciuto dall'Unesco come patrimonio dell'umanità dal 2004.

Venerdì 18 ottobre, sempre a Bagno Vignoni sarà invece la volta di Linea Verde la storica trasmissione di Rai 1 che da oltre mezzo secolo racconta l'agricoltura italiana e le sue eccellenza, condotto da Ingrid Muccitelli e Beppe Convertini.
 
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

MESSAGGIO AGLI UTENTI DEL SERVIZIO WHATSAPP

Da una 15ina di giorni non è più attivo il nostro servizio di invio notizie su whatsapp in quanto l'azienda ha bloccato il nostro numero. Dopo numerose richieste per capire il motivo ci hanno risposto, dopo 10 giorni, adducendo una presunta "violazione dei termini del servizio" specificando la vendita di prodotti non consentiti. Ora, inviando SOLAMENTE notizie, e avendo letto la corposa lista delle vendite vietate per cercare di capire un motivo per tale violazione, deduciamo che, per qualche geniale algoritmo di qualche geniale software, articoli tipo "arrestato spacciatore di cocaina" vengano considerati come vendita... ma ripetiamo, sono solo deduzioni che facciamo. Avendo spiegato nei dettagli il tutto al dis-servizio assistenza abbiamo ricevuto zero risposte e il numero è tuttora bloccato. Siamo dispiaciuti per la situazione e ci scusiamo con i 3.000 utenti del servizio soprattutto per non poter avvertire direttamente a causa del blocco del numero. Speriamo che quanto prima la situazione sia chiarita in modo da poter ripristinare il servizio. Grazie mille.

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK