Mercoledì, 21 Novembre 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - SAN QUIRICO D'ORCIA

Bambina di tre anni cade in un pozzo profondo 10 metri: la madre si tuffa e la salva con l'aiuto di un passante

Bookmark and Share
vigilidelfuoco650Una bambina di tre anni, caduta in un pozzo cisterna di un'abitazione nel comune di San Quirico d'Orcia, ha rischiato di annegare ed è stata salvata dall'intervento della mamma, che si è buttata nel pozzo e l'ha tenuta con la testa fuori dall'acqua e di un passante che si è calato con una fune, evitando la tragedia. 

È successo a San Quirico d'Orcia dove nel primo pomeriggio la bambina è scivolata in un pozzo profondo 10 metri. Al momento della caduta il pozzo sarebbe stato aperto poiché una pompa stava tirando fuori acqua. La mamma, dopo essersi gettata nel pozzo dove c'erano ancora 2 metri d'acqua, non riusciva a uscire. Solo grazie a un passante, avvertito da alcuni vicini è stato possibile mettere in sicurezza la bimba: l'uomo si è calato nel pozzo e, con l'aiuto del nonno e da alcune persone che nel frattempo erano accorse nella casa ed hanno calato una fune, la bambina è stata estratta. Successivamente la fune è stata calata nuovamente ed è stata estratta anche la mamma. Nel frattempo sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno recuperato anche il soccorritore.

Sul posto i Carabinieri di Montalcino, i Vigili del Fuoco ed i sanitari del 118 e con il Pegaso. La bambina, secondo quanto riferito, ha riportato solo un forte shock e una leggera ipotermia: è in ospedale ma solo per accertamenti.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250_estra_10agosto2018
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER