Sabato, 8 agosto 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - SARTEANO

Sarteano, una panchina rossa contro la violenza sulle donne

Bookmark and Share
Inaugurazione domenica 24 novembre in piazzale Primo Morgantini, un’iniziativa del percorso “La Valdichiana Senese dice no”

panchinarossa-violenzadonneUna panchina rossa per dire no alla violenza sulle donne, simbolo di una campagna sociale e culturale che vede insieme istituzioni e associazioni del territorio. L’inaugurazione si terrà domenica 24 novembre alle 12 in piazzale Primo Morgantini e sarà aperta a tutta la cittadinanza. Nell’occasione verrà anche esposto temporaneamente “L’albero dei pensieri”, che accoglierà tra i suoi rami i biglietti a forma di mano scritti dalle alunne e dagli alunni delle scuole primarie e medie di Sarteano. Mani che non offendono ma creano e donano dolcezza e aiuto.

“Una panchina ed un albero speciali – spiega l’assessore Donatella Patanè – che vogliono essere un piccolo grande segnale dell’attenzione e dell’impegno per l’eliminazione di ogni forma di violenza, sulle donne ma non solo. La Panchina Rossa sarà un invito a fermarsi a riflettere, a non dimenticare. La giornata assume ancora più valore perché accompagnata dai pensieri e dalle riflessioni delle bambine e dei bambini, delle studentesse e degli studenti, coadiuvati dai docenti degli Istituti che hanno aderito con entusiasmo alla giornata, che ringrazio”.

“Abbiamo scelto un luogo di passeggiate, di riflessione – spiega il sindaco Francesco Landi - che guarda al Monte Cetona. Ma anche un luogo di vita e di mercato, di scambio e di socialità. Perché è confrontandosi, chiedendo aiuto e aprendosi alla comunità che si è meno soli, meno deboli e non più indifesi. Una panchina che rappresenta il paese, le bambine e i bambini, le donne e gli uomini di Sarteano contro ogni forma di violenza sulle donne”.

Dalla panchina rossa un fil rouge proseguirà fino al fine settimana successivo, quando al Teatro comunale degli Arrischianti andrà in scena "Magnolia cafè", scritto e diretto da Angels Aymara e a cura della stessa compagnia del teatro. Gli spettacoli si terranno venerdì 29 e sabato 30 novembre alle ore 21:15 e domenica 1 dicembre alle ore 17:30.

Entrambe le iniziative rientrano nel percorso “La Valdichiana Senese dice no”, promosso da Centro Pari Opportunità, Unione dei Comuni Valdichiana Senese e da tutte le amministrazioni comunali che ne fanno parte, con la partecipazione del Centro Anti Violenza Associazione Amica Donna. Un unico cartellone che raccoglie tutte le iniziative previste intorno al 25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

Il rosso è il colore che da tempo viene associato alle campagne di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, per questo in tutta la Valdichiana senese palazzi, monumenti e fontane verranno illuminati in rosso in ricordo delle donne uccise dai propri partner. Saranno poi allestiti i “posto occupato” presso luoghi pubblici e negozi e saranno inaugurate le “panchine rosse” presso giardini e spazi pubblici, come quella che da domenica sarà a disposizione dei sarteanesi in piazzale Primo Morgantini.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK