Sabato, 11 luglio 2020
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
PROVINCIA - SARTEANO

Sarteano, il Giorno della Memoria agli Arrischianti: Livia Castellana racconta Primo Levi

Bookmark and Share
sequestoeunuomo2020Che non ci colga più il "sonno della ragione": questo l’imperativo categorico proposto da Livia Castellana nella sua intensa interpretazione di Se questo è un uomo di Primo Levi, in scena al Teatro comunale degli Arrischianti di Sarteano, domenica 26 gennaio alle ore 17,30 (e in replica al Teatro Mascagni di Chiusi venerdì 31 gennaio ore 21,15).

Come ogni anno gli Arrischianti celebrano il Giorno della Memoria con un evento dedicato alla necessità del ricordo di ciò che è stato per evitare ciò che sarà (ma che purtroppo ancora è, e continua ad essere, ai giorni nostri).

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario: infatti, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate, anche le nostre,  e la storia contemporanea ci dice che la pretesa di separare gli uomini in base all’appartenenza religiosa (o alla loro provenienza geografica, alla “razza”, al loro sesso…) non è una possibilità, ma una dolorosa realtà.

“Il libro di Levi si configura quasi come una dantesca discesa agli inferi- dice l’attrice Livia Castellana - un viaggio nella memoria di quanto accaduto all’interno del lager che diventa occasione di analisi della tragedia vissuta. L’autore si presenta nelle sue vesti di chimico e scienziato, rimanendo il più possibile distaccato nei toni, nonostante gli orrori descritti, per poter comprendere e raccontare i fatti così come si sono verificati: il mio racconto cerca di essere fedele a questo, aggiungendo però il calore dell’interpretazione sul palcoscenico”.

Un palcoscenico che la Castellana conosce bene, perché è quello dove ha mosso i primi passi come attrice, prima di avviarsi ad una carriera che l’ha portata a calcare molti teatri in tutta Italia: anche per questo sarà emozionante rivederla sul palco sarteanese, in un testo che non deve mai smettere di far riflettere adulti e ragazzi.

Lo spettacolo sarà infatti replicato anche in una matinée dedicata alle scuole secondarie inferiori di Sarteano.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e MESSENGER

Facebook_Round Twitter round Instagram_round_social_media_icon_free Telegram round Whatsapp_free_social_media_icon_round

''La sospensione di un attimo''

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
sienafreewhatsapp300X200
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK