Domenica, 17 Dicembre 2017
Banner
Banner
Ultime Notizie
Banner
PROVINCIA - SARTEANO
E-mail Stampa PDF

''Di rosso e di nero'', alla fortezza di Sarteano l’ultimo spettacolo di Civitas infernalis

Bookmark and Share
Appuntamento domenica 30 luglio 2017

civitasinfernalis650Civitas Infernalis, la festa fantasy di Sarteano, si chiude domani, domenica 30 luglio, con un grande spettacolo notturno al castello, a cura di Luca Sargenti, dal titolo “di rosso e di nero”. Termina in bellezza un cartellone che ha visto quattro giorni ricchi di eventi, compresa questa intensa dopmenica, caratterizzata dal mercato delle arti, dei mestieri e dei prodotti tipici locali, da animazioni itineranti, spettacoli di fuoco, aria, equilibrio con l’Accademia creativa (dalle ore 18 alle 23). Fin dal mattino (ore 10) inizia il gioco di ruolo sullo “strascico della regina”, la leggenda locale cui è dedicato il festival. 

Alla stessa ora, in piazza Bargagli, sono in programma una performance di body-painting
con Alessandra Lari e (nella sala mostre) un corso base di make up.

A ruota (ore 10,30) c’è invece un laboratorio per bambini al museo archeologico, dedicato agli Etruschi. Nel centro torico (ore 16,30) si raccontano brevi storie tratte dalle novelle toscane di Italo Calvino, con i giovani allievi della Nuova accademia degli Arrischianti. Un’ora più tardi, l’associazione dei commercianti “Botteghe aprte” propone una visita guidata gratuita nel centro storico. Poco dopo (ore 19) aprono le taverne delle contrade della giostra del Saracino., che offriranno le ricette del posto, con ingredienti di filiera corta. Quindi, il gran finale al castello, anch’esso a cura dell’Accademia creativa.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


fotostudiosiena-ritratti-di-natale-2017
Diventa fan su facebook Seguici su twitter
ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo cinema viabilità farmacie meteo
banner-web-300x250-01-B_2_2
SIENA_FREE_Banner_300X2502
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER