Giovedì, 19 Luglio 2018
Banner
Banner
Ultime Notizie
PortaSiena
PROVINCIA - SARTEANO

Giostra del Saracino di Sarteano, ecco i nomi dei giostratori e l’ordine di partenza

Bookmark and Share
Lunedì 14 la Provaccia, martedì 15 agosto l’attesa Giostra, in un crescendo di emozioni
Una bella serata, con uno spettacolo coinvolgente, per la Tratta dei bossoli

giostrasaracino-cavallodadietroIl primo atto della Giostra del Saracino, la Tratta dei bossoli, ha determinato venerdì sera, 11 agosto, l’ordine di partenza e svelato i nomi dei giostratori. Le contrade partiranno così, e con questi protagonisti: Santissima Trinità (Giacomo Perugini); San Martino (Fabio Tamagnini); San Bartolomeo (Claudio Rossi); Sant’Andrea (Francesco Perugini), San Lorenzo (Angelo Maria Pippi). Nel corso della serata, caratterizzata da uno spettacolo in stile medievale, è stato anche svelato il drappellone dipinto da Marta Burchielli, che ha riscosso consensi unanimi.

giostrasaracino-panno2017Lunedì 14 agosto (ore 18) la Provaccia in piazza Bargagli, è il prossimo atto. Al di là del nome, si tratta di una sorta di prova generale, per testare le accoppiate cavalli-giostratori. Martedì 15 Agosto (ore 15.30) la Giostra prevede il consueto corteo storico per le vie cittadine. Infine (ore 18) la Giostra del Saracino vera e propria, secondo lo schema classico con il buratto che ha le sembianze di un Saraceno. Sullo scudo, il bersaglio da colpire: un disco di appena 6 centimetri di diametro all’interno. Cinque le carriere, con possibilità di spareggi per chi arrivasse a pari merito. Quella di Sarteano è una giostra molto antica, interrotta e ripresa più volte: una passione che si rinnova.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round ico-zodiacoicons_separatorico_cinemaicons_separatorico-viabilitaicons_separatorico_farmaciaicons_separatorico_meteo
oroscopo  cinema    viabilità     farmacie     meteo
300x250-estra-offerta-luce
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER