Mercoledì, 27 marzo 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
SIENA

Siena, 29enne arrestato dai Carabinieri per violenza sessuale aggravata e lesioni personali

Bookmark and Share
carabinieri-policlinicoIeri sera, mercoledì 4 luglio a Siena, zona Ravacciano, l’equipaggio di una gazzella del Radiomobile dei Carabinieri, a seguito di una concitata chiamata al numero di pronto intervento 112, ha rintracciato in fuga e tratto in arresto in flagranza di reato, per “violenza sessuale aggravata e lesioni personali”, un cittadino straniero di 29 anni, operaio, incensurato, resosi autore di tale aggressione nei confronti di una coetanea italiana.

Questi, sostenendo di aver perso le chiavi di casa propria, aveva chiesto di poter trascorrere la notte nell’appartamento della donna, con la quale aveva avuto una precedente relazione ormai conclusa. Essendo riuscito in tal modo a introdursi in casa della donna, ha tentato immediatamente un approccio sessuale. Ai reiterati rifiuti della ragazza, è poi passato alle vie di fatto. Dopo averla con violenza immobilizzata in posizione supina a terra, le era salito sopra bloccandole la testa sul pavimento, comprimendole il volto con una mano, e baciandola e palpeggandola ripetutamente le parti intime. La donna, con non poca difficoltà, è riuscita infine a svincolarsi e darsi alla fuga per strada, venendo soccorsa dai Militari operanti giunti rapidamente sul posto. Sanguinava dal naso ed era in stato di forte turbamento.

L’uomo è stato identificato e rintracciato successivamente presso la propria abitazione e subito riconosciuto dalla donna come l’autore dell’aggressione.

La vittima, trasportata dagli stessi Carabinieri operanti presso il pronto soccorso del policlinico di Siena, ha riportato “contusioni e abrasioni multiple”  ed è stata giudicata guaribile in sette giorni, salvo complicazioni.

L’arrestato invece è stato condotto ammanettato nella caserma dell’Arma di viale Bracci e, al termine della redazione dei verbali descrittivi di quanto avvenuto, ristretto nel carcere di Santo Spirito, a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER