Martedì, 25 giugno 2019
Banner
Banner
SIENA

Valentini su ritorno al Vigile di quartiere: ''Già proposto dalla precedente amministrazione. Fatelo!''

Bookmark and Share
bruno_valentini_siena_11_giugno_2018"Ma quando mai è una commissione consiliare a "istituire" od autorizzare una scelta gestionale del Comune? Se i vigili di quartiere servono (e ne sono convinto) ed i cittadini se lo aspettano c'è una sola cosa da fare. Assumere più agenti di Polizia Municipale (in parte già programmati), ridurre gli adempimenti burocratici interni che sottraggono risorse alla presenza sul territorio (per la postalizzazione delle multe, già fatto con l'affidamento a ditta esterna), riorganizzare il servizio (anche attraverso nuove tecnologie, come in parte già sviluppate)". Così un intervento del consigliere comunale del Pd, Bruno Valentini, in merito all'annuncio dell'assenso da parte della commissione consiliare Decentramento politico amministrativo di Siena sull'istituzione del Vigile di quartiere.
"Il Comune proceda rapidamente, facendo di questo una priorità. E non sarebbe male rafforzare il ruolo della Polizia Municipale, elevando il comandante a dirigente (a cui dovemmo rinunciare per la crisi del bilancio, ora superata) e mettendola direttamente alle dipendenze del sindaco anziché di un assessore. Anche su questo tema, meno chiacchiere e più fatti. L' Amministrazione precedente aveva già predisposto il ritorno al vigile di quartiere. Fatelo!"
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Tg Canale3 Tv lunedì 24 giugno

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena