Venerdì, 24 maggio 2019
Banner
Banner
SIENA

De Mossi: ''Nell'esprimere la solidarietà e la vicinanza di tutta Siena nei confronti della famiglia Pratelli, si chiede a chi ha provocato l'incidente di costituirsi immediatamente''

Bookmark and Share
luigidemossi-insediamento"Nell'esprimere la solidarietà e la vicinanza di tutta Siena nei confronti della famiglia Pratelli duramente provata dall'immane tragedia accaduta, su richiesta della stessa, si chiede a chi ha provocato l'incidente di costituirsi immediatamente alle forze dell'ordine assumendosi le proprie responsabilità." Così un appello del sindaco di Siena, Luigi De Mossi, al responsabile dell'incidente che ieri ha provocato la morte del 17enne Arturo Pratelli, investito da un veicolo, nei pressi dell'aeroporto di Ampugnano.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

Telegiornale Canale3 Tv

estra300x250-80

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER