Mercoledì, 27 marzo 2019
Banner
Banner
Ultime Notizie
SIENA

Siena, due cittadini stranieri espulsi con accompagnamento alla frontiera per il rimpatrio

Bookmark and Share
La Polizia di Stato tiene alta la guardia sui cittadini stranieri non regolari

polizia-questura-vetrata2017La continuativa attività svolta dalla Questura di Siena mediante servizi di monitoraggio, prevenzione controllo di cittadini stranieri ha consentito al locale Ufficio Immigrazione di procedere nei giorni scorsi all’espulsione di due cittadini marocchini.

In particolare tra la fine di gennaio e i primi giorni di febbraio, è stato accompagnato alla frontiera aerea di Bologna K.E.M., ventiduenne pluripregiudicato e inottemperante a precedente provvedimento di espulsione del Prefetto di Lucca. Lo straniero, rilasciato dal Carcere di San Gimignano dove era ristretto per produzione e traffico di stupefacenti, era stato compiutamente identificato tramite il canale consolare durante il periodo di detenzione. Munito di nuovo provvedimento di espulsione del Prefetto di Siena è stato pertanto immediatamente rimpatriato.

Successivamente, lo scorso 1 febbraio, i poliziotti delle volanti hanno rintracciato il trentenne H.I., pluripregiudicato per reati in materia di stupefacenti, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento. Il cittadino marocchino, dedito all’alcol, era inottemperante all’espulsione del Prefetto di Siena, privo di documenti e pertanto è stato accompagnato presso l’ufficio immigrazione. La successiva attività istruttoria svolta ha consentito di acquisire il passaporto dello straniero, ritenuto socialmente pericoloso. Il 2 febbraio i poliziotti dell’ufficio Immigrazione lo hanno così accompagnato all’aeroporto di Fiumicino per il definitivo rimpatrio in Marocco.

In entrambi i casi, il provvedimento amministrativo, è stato convalidato dall'Autorità giudiziaria.
 
sienafreewhatsapp2

GUARDA ANCHE


SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round
300x250_estra_19marzo2019

ESTRA NOTIZIE

fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER