Lunedì, 22 luglio 2019
Banner
Banner
SIENA

La Guardia di Finanza di Siena ha sequestrato dall'inizio dell'anno 5mila euro di banconote false

Bookmark and Share
guardiadifinanza-banconotefalseCon l’inizio della stagione estiva e il conseguente aumento della presenza di turisti nella città di Siena, aumentano le possibilità di trovarsi tra le mani una banconota falsa.

Lo testimoniano i numeri di banconote riconosciute come false dall’inizio dell’anno ad oggi: ben 98 per un ammontare di euro 5.060 non hanno passato le maglie dei controlli dei vari enti preposti alla vigilanza e, pertanto, sono state ritirate dalla circolazione per essere sottoposte al relativo vaglio da parte del competente ufficio della Banca d’Italia.

Come previsto dall’iter procedurale, le stesse sono state poi trasmesse al Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena per gli accertamenti di merito in materia di falso nummario ed il definitivo sequestro penale.

La percentuale più alta di banconote false riscontrata ha riguardato il taglio da 20€ e in maniera lievemente inferiore quello da 50€. Valori in linea con i dati dei sequestri a livello nazionale.  
Le banconote, secondo accurati accertamenti, sono risultate di pregevole fattura e, una volta immesse sul mercato, avrebbero potuto facilmente trarre in inganno i futuri possessori. Le attività delle Fiamme Gialle, tutt’ora in corso, saranno finalizzate all’individuazione dei canali di approvvigionamento al fine di risalire all’intera filiera del falso, cercando di individuare i centri di produzione e di distribuzione delle banconote/monete contraffatte, unitamente all’accertamento di ulteriori condotte fraudolente basate sull’alterazione dei mezzi di pagamento, in particolare quelli utilizzati sulla rete internet.

Riconoscere le banconote false non è particolarmente difficile. Si consiglia di seguire il metodo basato sulle tre parole chiave: "toccare, guardare, muovere" indipendentemente dal taglio.
“Toccare”: speciali tecniche di stampa conferiscono alle banconote una particolare consistenza. Sui margini destro e sinistro, infatti, si può percepire una serie di trattini in rilievo. Inoltre, anche l’immagine principale, le iscrizioni e la cifra di grandi dimensioni indicante il valore sono stampate in rilievo.
“Guardare”: in controluce sulla banconota diventano visibili il ritratto di Europa, la cifra del valore e l’immagine principale. Si può apprezzare, inoltre, il filo di sicurezza che appare come una linea scura su cui sono visibili il simbolo € e la cifra del valore in caratteri bianchi di piccole dimensioni. Infine, la finestra nell’ologramma rivela, in trasparenza, il ritratto di Europa su entrambi i lati del biglietto.
“Muovere”: Le nuove banconote della serie “Europa” sono dotate di un numero verde smeraldo nella parte frontale. Questo numero, ogni volta che i soldi vengono mossi, cambia colore fino a diventare blu scuro.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena