Sabato, 17 agosto 2019
Banner
Banner
SIENA

Innovazione sociale e culturale giovanile, il Comune di Siena partecipa al bando Anci ''Sinergie''

Bookmark and Share
sarapugliese-ufficiale650Il Comune di Siena parteciperà al bando ANCI denominato "Sinergie" finalizzato ad acquisire proposte di ‘gemellaggio’ per lo sviluppo e la diffusione di interventi di innovazione sociale e culturale giovanile. In particolare l’atto mira ad acquisire candidature aventi ad oggetto la replicabilità di progetti già finanziati mediante il Fondo per le Politiche Giovanili e già realizzati da altri Comuni, che effettuano ‘buona prassi’ nell'ambito dell'imprenditoria giovanile e dell'industria creativa.

Il progetto che l’Amministrazione ha individuato, come meglio rispondente alle esigenze del proprio territorio e che, pertanto, intende replicare è quello realizzato dal Comune di Perugia denominato “Officine Fratti Creative Space”, rilanciando uno spazio urbano da destinare a luogo di incontro e scambio culturale tra giovani professionisti nel settore dell'industria creativa e dell'artigianato, al fine di promuovere un modello innovativo di imprenditoria sociale e culturale giovanile, aumentando, nel contempo, le opportunità di lavoro e crescita economica nel settore.

"Formazione a incremento della conoscenza – come ha detto l’assessore alle Politiche giovanili Sara Pugliese -, due elementi basilari per la crescita individuale dei giovani e, soprattutto, per contribuire alle trasformazioni culturali ed economiche che il nostro Paese ci sta chiedendo, e per il quale le nuove generazioni rappresentano, indubbiamente, l’elemento indispensabile per creare sviluppo. Ma ancora di più, visto che il bando prevede la ‘rigenerazione’ di uno spazio urbano tenendo conto dei bisogni e aspettative della collettività".

Il bando per individuare un gruppo di partner operanti nell'ambito dell'artigianato e della formazione professionale, ovvero interessati a investire nell'imprenditoria giovanile del tipo descritto, che collaborino con il Comune per la co-progettazione delle azioni del percorso scade alle ore 9 del prossimo 26 agosto. Le domande, corredate con la documentazione richiesta, firmate digitalmente dal legale rappresentante del concorrente singolo, o di tutti quelli in partnership, devono essere inviate a mezzo Pec all’indirizzo comune.siena@postacert.toscana.it

Il progetto sarà sviluppato dai Comuni di Siena e Perugia in un rapporto sinergico in cui interverranno anche i relativi partner pubblici e privati; qualora vengano ammessi al finanziamento i partner procederanno all'individuazione, tramite bando, di giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni da coinvolgere nella realizzazione dell’iniziativa, nonché alla loro formazione ed all'avvio dell'impresa.

E' auspicabile che più soggetti interessati ad essere partner presentino insieme la propria candidatura indicando, nella modulistica allegata al bando, il ruolo che gli stessi intendono avere.
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena