Domenica, 20 ottobre 2019
Banner
Banner
sienafreewhatsapp650x80
SIENA

Bruno Valentini (Pd): ''La scuola Il Castagno è nel Piano delle Opere Pubbliche''

Bookmark and Share
bruno_valentini_siena_11_giugno_2018"La nuova Amministrazione comunale è in ritardo su quasi tutti i progetti ereditati da quella precedente. Non solo per incapacità ed inesperienza, ma anche perchè hanno smantellato molti uffici, spesso privilegiando la vicinanza politica dei nuovi incaricati... E non voglio commentare la difesa d'ufficio di un consigliere di maggioranza, che ha detto che il problema sono i troppi Palii." Così un intervento di Bruno Valentini, consigliere comunale di Siena del Partito democratico.

"Quando le procedure di realizzazione degli investimenti erano molto avanti, come nel caso della sala congressi al Santa Maria della Scala o del camminamento pedonale a Fontebecci o del muro di sant'Agata  o della ristrutturazione delle piscine comunali tramite project financing, hanno potuto limitarsi alla mera inaugurazione, ma laddove occorreva rimboccarsi le maniche per completare la progettazione già avviata, sono molto indietro. E quando i cittadini protestano od i servizi non funzionano, invece di scusarsi l'unica risposta che sanno dare è quella di dare la colpa a chi c'era prima.

Questo è il caso, ad esempio, della ristrutturazione della scuola Il Castagno. A febbraio 2018 il Comune annunciò con soddisfazione di aver trovato i 600mila euro necessari per la messa a norma, ringraziando per il finanziamento il Ministro Valeria Fedeli e la Regione Toscana. Si trattava, dunque, di progettare l'investimento entro il 2018, in modo da fare la gara ad inizio 2019 e tentare la ristrutturazione entro quest'anno, mentre nel frattempo sarebbe stata pronta una soluzione transitoria presso i locali recuperati presso la scuola Pascoli, assicurando il servizio di trasporto per i bambini.

L'opera, infatti, è presente nel Piano delle Opere Pubbliche e quindi non si tratta di un progetto dimenticato, bensì inserito nella ordinaria programmazione. Invece di perdere tempo nel giochino della colpa altrui, datevi da fare per essere all'altezza dei bisogni della nostra città! Per capire quale è il livello della polemica, basta guardare l'altra contestazione relativa alla mancata apertura dell'Auditorium di San Miniato, dove denunciano il mancato allacciamento del metano. In 15 mesi, non siete riusciti nemmeno a collegarvi al metano. Se foste un idraulico, avreste già dovuto cambiare mestiere."
 
sienafreewhatsapp2
GUARDA ANCHE

SOCIAL e SERVIZI

Facebook_RoundWhatsapp_free_social_media_icon_roundInstagram_round_social_media_icon_freeTwitter_round

ESTRA NOTIZIE

estra300x250-80
fotostudiosiena

SEGUICI SU FACEBOOK